19 gennaio 2011

Il Primo Video di MTV è Massonico

lcd soundsystem
di The Vigilant Citizen
Traduzione di Anticorpi.info

Nel tentativo di rivitalizzare il settore dei videoclip, MTV ha recentemente annunciato di essere entrata in prima persona nel mercato produttivo dei video musicali. Il brano Pow Pow degli LCD Soundsystem è dunque il primo video realizzato da MTV.

Ebbene, nello stesso video risaltano molti simboli che probabilmente rappresentano le forze retrostanti MTV. E' talmente evidente che non è necessaria alcuna particolare analisi. Però vorrei dire un paio di cose al riguardo.

(Chi preferisca non guardare l'intero video può trovare le immagini citate ai seguenti minuti: 1,30 - 2,25 - 3,10 e da 3,15 in poi - n.d.t.)


Canale YT Aliiara

Per riassumere, una ragazza va a visitare alcuni 'bad men', per chiedere loro di firmare un non meglio definibile 'contratto.' Sulle prime i 'bad men' sono sconvolti dai termini esosi della sua proposta, e rifiutano. Tuttavia dopo ogni rifiuto la ragazza flasha il bad man con alcuni classici simboli massonici, come questo:

occhio di horus
Occhio di Horus nella Piramide

e questo

mtv. video, squadra e compasso
Squadra e compasso massonico.

Verso la fine del video i 'bad men' si ritrovano in una loggia massonica, insieme ad un politico, un generale militare ed uno sceriffo (rappresentante delle élite). Il maestro di cerimonie, vestito con i tradizionali paramenti massonici, ordina ai 'bad men' di mettersi in fila con il politico e il militare. Alla fine del video la ragazza appare in una "camera di luce", vestita con un abito da sposa bianco. Si tratta dei preparativi alla iniziazione dei 'bad men'?

Qual'è il significato del video? Qual'è l'oggetto del contratto che viene offerto (forse è la ragazza che chiede di essere prodotta - n.d.t.)? Per quale ragione vengono reclutati i 'bad men' (affinché accettino la proposta contrattuale della ragazza - n.d.t.)? Chi lo sa? (Chi se ne frega).

MTV ha forse voluto spiegarci che essere iniziati alla élite massonica sarebbe la 'chiave del successo'?

Alla fine del video, la t-shirt di un ragazzo con stampata sopra la frase: 'la chiave del successo', sembra assumere particolare significato.

Insomma, il primo video finanziato da MTV è evidentemente massonico. E se mai vi fosse capitato di visitare la sede MTV Canada (sotto), la notizia non vi sorprenderebbe.

mtv, canada, massoneria

Articolo in lingua inglese, pubblicato sul sito: The Vigilant Citizen
Link diretto all'articolo:
http://vigilantcitizen.com/?p=6273

Traduzione a cura di Anticorpi.info

Post correlati: Lady Gaga e il Simbolismo Occulto
Post correlati: Il Cigno Nero - D. Aronofsky
Post correlati: Transumanesimo e Metacomunicazione
Post correlati: Artisti Italiani e Simbolismo (Sempre Meno) Occulto
Post correlati: Pussy Riot, CIA e Terrorismo Culturale
Post correlati: Amy Winehouse e il Club dei 27
Post correlati: Tag Simbologia
Post correlati: Tag Controllo

eBook - Gli Illuminati





L'Istituto Tavistock - Libro

L'organismo occulto che governa le nostre menti - Controllo mentale e ingegneria sociale: gli oscuri meccanismi per sottomettere l'umanità


Le Confessioni di un Illuminato Vol.1 - Libro

Tutta la verità sugli illuminati e il nuovo ordine mondiale

5 commenti:

  1. Sarebbe interessante capire il testo della canzone, che ho trovato e tradotto con google, il quale purtroppo da una traduzione molto sommaria e incomprensibile.

    Ultimamamente mi pare di riuscire ad intravedere un lato positivo nella massoneria, non che mi faccia meno paura, ma ho la sensazione che anche da li qualcosa di buono ci sia uscito e ci esca ancora.

    I principi fondamentali massonici, se non ho capito male dalle ricerche che ho fatto, sono principi di grande ispirazione, ricerca interiore, accrescimento dell'anima, fraternità, tentativo di spronare la ricerca del divino dentro se, assumendosi le responsabilità della propria evoluzione.

    Ciò ovviamente contrasta con la visone opposta della massoneria, che sta tra i messaggi subliminali e il nuovo ordine mondiale.

    Quale scegliere? Che idea farsi?

    Io mi sto convincendo che sono entrambe realtà del contesto massonico.
    In realtà, mi sento attratto dalla prima tipologia che ho citato. Spesso ho pensato di avvicinarmi all'ambiente, ma è troppa la paura di andare a sbattere la faccia in qualcosa di troppo grande per una sola persona.
    Il rischio di divenire una pedina o (nonostante io non sia certo un deboluccio di carattere) il rischio di essere plagiato e indotto a non usare la mia testa per pensare, mi terrorizza, letteralmente.

    Ad esempio, avrete forse letto, visto o sentito parlare del Grande Oriente Democratico, la nuova loggia o corrente interna (non ho ben capito) del Grande Oriente D'Italia. C'è questo signore, Gioele Magaldi che sta sparando a zero su stato, chiesa, istituzioni varie e qualunque cosa rappresenti l'antidemocraticità, dicendo cose abbastanza scomode e facendo rivelazioni e "previsioni" che paiono in un modo o nell'altro avverarsi spesso e volentieri.

    Che siano anche queste facciate costruite con la loro "abilità muratoria" per coprire losche intenzioni che ormai trasparivano, essendo questa un'era fatta di continue disclosure grazie ad internet ad esempio, dalle facciate precedentemente costruite ad "Arte"?!

    Non so proprio cosa pensare e ancor peggiore,
    essendo un argomento complesso ed articolato che comincia nella storia e spazia fino alla spiritualità, non trovo persone interessate ed informate che abbiano voglia di "scoprire" qualcosa di più con me!

    Voi che ne pensate?
    Avete una visione solo negativa o intravedete anche voi questo spiraglio di positività?

    RispondiElimina
  2. @Fabrizio

    Un tempo esistevano le scuole misteriche iniziatiche, come quella di Pitagora o Platone.
    Con la nascita del Vaticano le stesse hanno avuto bisogno di nascondersi per tutelarsi dai roghi e dalle persecuzioni. Oppure di riciclare la propria apparenza in salsa cristiana.
    La massoneria moderna nasce in questa circostanza, con l'obiettivo di proteggere questa conoscenza.

    Come il cristianesimo è nato con un intento spirituale buono ma è stato conquistato da forze esogene ad esso, la stessa sorte è toccata alla massoneria.
    Nel caso della massoneria la pecca più visibile secondo me è il sostegno incondizionato allo stato di Israele che puoi riscontrare anche nella lettera del GO(D)I che hai citato.

    Ciò non significa che la loro filosofia esoterica/spirituale sia da buttare, né che i massoni (o i parroci cristiani) siano tutti "negativi" o malvagi, grandi Anime si trovano in ogni luogo.
    Molti massoni comunque sono molto più interessati al lato lucrativo che a quello esoterico al giorno d'oggi, lo dico perché ne conosco più di uno.

    Bisogna però ricordare che quando si imbocca una via spirituale, è di ognuno la responsabilità di come si useranno le "conoscenze" acquisite.

    Sapendo che La Via è Una, velata da molti nomi, istituzioni e apparenze esteriori.
    La paura non è mai una buona consigliera.

    RispondiElimina
  3. @ fabrizio ... concordo con la tua visione. come in qualsiasi altro fenomeno di questa terra, credo che anche nella massoneria convivano diverse sfumature di polarità.

    riguardo l'approccio all'ambiente, si tratta di una decisione molto intima.
    personalmente non ho mai amato 'assoggettarmi' a persone che non conosco e stimo profondamente.
    inoltre non penso sia indispensabile appartenere ad una organizzazione per cercare la verità e la illuminazione. esistono molte strade, specie di questi tempi. la cosa però è molto soggettiva.

    riguardo il gran maestro magaldi, abbiamo postato la sua prima lettera aperta al fratello silvio. è vero, anche nella seconda spara a zero sulla antidemocraticità, ma poi tesse le lodi di garibaldi e della unificazione di italia (non avvenuta proprio democraticamente) e si dichiara apertamente filo-israeliano. non so ...

    sintetizzando all'osso, la mia visione è fondamentalmente positiva. la positività di questo mondo non è evidente come la negatività, dovendo attenersi a rigidi canoni morali (di cui la negatività si infischia).
    finora è stata una lotta ad armi impari, ma con l'attuale ritorno alla spiritualità le forze in gioco stanno riequilibrandosi.
    IMO, ovviamente :)

    grazie per il bel commento
    a presto

    RispondiElimina
  4. Inoltre vorrei dire due parole sul concetto del bene/male.

    Siamo stati abituati ad una visione totalitaria e maldestra del "bene".
    Ci viene insegnato il concetto di colpa e inferno.
    Un Dio onnipotente sfidato da un Diavolo onnipervadente dietro ogni angolo, dietro oggi libero pensiero, ma destinato a perdere sempre.

    Questo ci è stato insegnato da persone da sempre più interessate al controllo che all' evoluzione, e che ci dicono cosa dobbiamo credere e cosa ci aspetta se non gli crederemo, eppure loro non temono ciò che ci dicono di temere mentre si comportano in modo diametralmente opposto di quanto predicano per noi.

    Questa rappresentazione fa acqua da tutte le parti. E come questa filosofia manichea si sia sviluppata può essere facilmente ricostruito e spiegata, se ci toglie il paraocchi della paura che ci hanno inculcato.

    Quando si fa una via spirituale con il cuore e con la testa (e non solo con l'emotività) si capisce che bene e male sono solo gli strumenti con i quali impariamo a crescere e a rapportarci con gli altri in questa illusione fisica, che non è la nostra vera casa, ma la palestra della nostra Anima.
    Il buon insegnante sa quando è il momento di usare la frusta e quando lo zuccherino per spronare i propri allievi a dare sempre il massimo.

    Per questo una seria Via spirituale deve ammettere al suo interno sia il principio positivo/attivo/maschile che quello negativo/passivo/femminile, riconoscerne il proposito nel Piano Divino e costruirne la Sintesi.

    RispondiElimina

Se il post ti è piaciuto, non dimenticare di condividerlo e lasciare un commento.

N.B. Non saranno pubblicati commenti espressi con linguaggio offensivo o violento, e critiche non motivate / argomentate.

Leggendo le nostre DOMANDE FREQUENTI potrai crearti un'idea più precisa sul nostro approccio ai temi trattati nel blog.

GRAZIE per il contributo e la collaborazione

SISTEMA


MITI E LEGGENDE