29 luglio 2011

Un Antico Rituale Magico

Synthesis per Anticorpi.info

Posso insegnarvi un antichissimo rituale magico.
Posso insegnarvelo senza paura che ciò che potrete farci si possa trasformare in un danno per voi o per chi vi sta attorno, perché esso contiene in sé gli anticorpi ed i limiti necessari per la propria sicurezza.

Posso dichiarare d'imperio che questo rituale funziona ed è potente dall' alto della grande tradizione che lo sostiene. E posso anche essere sicuro che nessuno potrà darmi dell' eretico o accusarmi di chissà cosa: esso è contemplato in ogni religione, e chi non è religioso non può riconoscerci alcun male.

Questo rituale magico, di Magia Bianca, è noto con il nome di "Benedizione".

Siccome la magia la fa il Mago e non la bacchetta, non è importante come vorrete procedere nel lavoro, se usando una preghiera o visualizzando un fascio di luce, se mormorando o solo pensando in silenzio. Tutto questo non ha importanza. Basta che lo facciate con convinzione. E se non siete convinti, fatelo ugualmente, la convinzione arriverà a suo tempo.

L'energia segue il pensiero.
E' quanto ci insegna la tradizione metafisica orientale, ma "tutto è energia vibrante" ci insegna la più moderna fisica occidentale (che ha riscoperto semplicemente vecchi assiomi ermetici).
E questa è la Legge di Attrazione, ed è la base su cui si fonda il Reiki o la Pranoterapia.
Nonché i cosiddetti "miracoli".

Se quindi tutto è energia, siete energia voi ed è energia il vostro pensiero, così come sono energia gli altri ed i loro pensieri; e allora perché questi pensieri non potrebbero influire non solo su voi stessi (il che oggi è abbastanza riconosciuto) ma anche sugli altri?

E allora, cosa ci costa dare un pò dei nostri pensieri agli altri?
Cosa ci costa "benedire" ogni persona che incontriamo, ogni auto che passa, ogni luogo che visitiamo?

Mal che vada avremo perso un minuto di futili pensieri distratti che passano senza lasciare traccia.

Siccome "Tutto quanto volete che gli uomini facciano a voi, anche voi fatelo a loro: questa infatti è la Legge e i Profeti" (Matteo 7:12), non vorreste che qualcuno vi dedicasse un pò dei suoi buoni pensieri?
Non abbiate paura di sprecare così le vostre energie, perchè come ben sapete "raccoglierete ciò che seminate".
Questa è la Legge di Causa-Effetto. E allora non limitatevi a non seminare semi cattivi, iniziate a seminarne di buoni.

Molti di voi saranno incappati nel famoso e discusso best-seller The Secret, alcuni di voi avranno anche letto quelle curiosi e deliranti recensioni che sostengono che questo sia un "inganno del Demonio".

Io ritengo che questo modo di pensare che vede questo mitico "Demonio" in ogni dove sia un pò inflazionato negli ultimi 1700 anni circa, e quindi ritengo che la tecnica possa essere usata con tranquillità, ma devo ammettere che una trappola nel testo ce la vedo eccome: esso spinge ad usare il potere della Legge di Attrazione in modo egoistico, ad usarla per attrarre "cose" che desideriamo, come se tutta la nostra missione nella vita fosse quella di bambini viziati che puntano i piedi finchè non ottengono ciò che desiderano (o meglio: che sono stati indotti a desiderare).

Questa si chiama Magia Nera, che altro non è che l' uso delle facoltà magiche presenti in ognuno di noi per scopi egoistici e personali.
Un tempo esistevano preghiere "di battaglia", in cui novelli cristiani cercavano di convincere Dio a schierarsi dalla loro parte e massacrare i loro nemici: anche questa è Magia Nera. E della peggior specie.
Ma pregare per la salvezza dei propri persecutori, come fece Gesù sulla croce, è il più grande atto di Magia Bianca che si possa fare.

Eppure la tecnica è la stessa.
Imparatela ed usatela.

La Magia non è che pensiero focalizzato, sta solo a voi scegliere in cosa focalizzarlo.

Vigilia sui tuoi pensieri perché diventeranno le tue parole.
Vigila sulle tue parole perché diventeranno le tue azioni.
Vigila sulle tue azioni perché diventeranno le tue abitudini.
Vigila sulle tue abitudini perché diventeranno il tuo carattere.
Vigila sul tuo carattere perché influenzerà il tuo destino!

Come scrive sul suo sito l'ottimo Aquila Senza Nido

Hidden Hand nel testo "Una finestra di opportunità" che abbiamo tradotto su questo sito (v. post correlati) dice:

Il pianeta si trova nello stato in cui è a causa dei vostri pensieri collettivi.

un po' più sotto:

Attento a ciò che si desideri. Tutti i pensieri e le parole sono atti creativi.

E ancora:

Presta molta attenzione ai tuoi pensieri, in quanto sono più potenti di quanto tu possa immaginare.

Il principio è semplice: un architetto per costruire una casa prima deve pensarla e immaginarsela. 
Poi procederà con il progetto e infine qualcuno la costruirà (mai l' architetto stesso). Perciò niente potrà mai accadere se prima non è stato pensato. Iniziate a pensare a come vorreste che le cose fossero. 
Iniziate ad augurare agli altri ciò che vorreste loro augurassero a voi. Regalategli la vostra benedizione.

Quindi iniziate ad abbattere la coltre di egoismo che opprime questo mondo, con il semplice atto di benedire chiunque incontrate nella vostra Via.

Benedite gli automobilisti e le persone in coda di fronte a voi all' interminabile coda allo sportello delle poste.
Benedite chi vi tagli la strada affinché trovi la tranquillità necessaria per guidare con prudenza; benedite gli innocenti e soprattutto i colpevoli, così che una volta ravveduti le vostre strade diventino più sicure.
Benedite la vostra casa, così che l'aria si impregni della vostra buona vibrazione e tenga lontane "le forze involutive".
Benedite quelle stesse forze, perché quando saranno anch'esse evolute, smetteranno di infastidire voi e i vostri cari.

Non mandategli odio, non mandategli rabbia.
Essi se ne nutrono.

Aspettando che mi benediciate, io vi benedico.
Namasté.


Post correlati: Hidden Hand: Una Finestra di Opportunità
Post correlati: Tag Ritologia
Post correlati: Tag Spiritualità

La Scienza Perduta della Preghiera
Da non perdere

4 COMMENTI:

carola ha detto...

A livello psicologico posso affermare che questo attegiamento ti libera da tante cose, dall'incazzature, dai puntini sulle a tutti i costi, dalla lotta di avere ragione per forza e alla fine ragione non ottieni lo stesso, mi è accaduto tante volte di lasciare "cadere" un questione per sfinimento e sconforto e dopo averlo fatto mi sono ritrovata " per magia" ad ottenere quello che volevo,mi è capitato di sorridere invece di incavolarmi con chi mi taglia la strada, a dare la precedenza quanfo l'avrei dovuta avere io e il risultato è stato di sentirmi leggera e serena e alcune volte chi si è accorto dell'infrazione scorretta davanti a ad un mia azione cortese mi ha chiesto scusa con un cenno della mano e sorriso... ed ognuno a prosseguito la sua strada magari sentendosi anche un po' migliore.
Ricambio la benefizione :-)
Saluti

Icarus ha detto...

Io ti benedico.
Ma non mi limito a benedire il mondo che mi circonda.
Io benedico TUTTO il mondo.
Perchè ogni essere benedetto da me possa vivere in felicità e dare positività ad altri.
Benedite il mondo con me e presto cambieremo le cose.
E' come un virus positivo.. non serve altro.
Cambiamo il mondo tutti insieme.
Io vi amo, Io vi benedico.

Anonimo ha detto...

Fratelli carissimi,

un amico mi ha inviato il link a questa pagina. Non so chi l'ha scritta ma ritengo vere le sue parole. Un buon pensiero e sempre meglio di uno cattivo, denso di odio. Attualmente è molto difficile Pensare in modi diversi da quelli imposti da invisibili sistemi che quotidianamente ci condizionano. Dobbiamo cambiare questo mondo non giusto e se questo rituale può contribuire a farlo, perché non provare?
Buon Volo a tutti!

>I< www.balabou.com

corpomente ha detto...

Vi invito a leggere il post SCHIAVI O UOMINI LIBERI sul mio blog che sviluppa alcuni argomenti accennati da syntesis:

http://tuttouno.splinder.com/post/25301647/schiavi-o-uomini-liberi

Posta un commento