25 febbraio 2013

Abolire il Trattamento Sanitario Obbligatorio (TSO)

La Repubblica tutela la salute come fondamentale diritto dell’individuo e interesse della collettività e garantisce cure gratuite agli indigenti. Nessuno può essere obbligato ad un determinato trattamento sanitario se non per disposizione di legge. La legge non può in nessun caso violare i limiti imposti al rispetto della persona umana.
Art. 32 della Costituzione Italiana 

Che cos’è un T.S.O.
E’ un provvedimento emanato dal sindaco per cui si è obbligati a sottoporci a cure psichiatriche anche contro la nostra volontà. Si attua con il ricovero preso i reparti di psichiatria. Perché venga attuato devono coesistere due certificati medici che accertino che: 1) la persona si trova in una situazione tale da necessitare urgenti interventi terapeutici; 2) la persona rifiuta gli interventi terapeutici proposti; 3) non sono adottabili tempestive misure extra-ospedaliere per la persona.

23 febbraio 2013

L'Inquietante Banalità

di I. Romano

Ne siamo circondati, avvolti e spesso travolti. Sto parlando della banalità. Viviamo tempi di sintesi e semplificazione, dove ogni concetto, anche il più astruso, è banalizzato. Tutto sprofonda nell'abisso oscuro della mediocrità, o rasenta un insignificante piattume. La convinzione indotta è la migliore arma di banalizzazione di massa mai creata. Esse, oggi, sono strabordanti e si propagano alla velocità della luce, grazie ai grandi mezzi di diffusione di massa, vere fabbriche di convinti.

Spesso, però, la convinzione è una falsa credenza, dettata da una palese ignoranza, velata da uno pseudo fortino di arroganza mista a superficialità.

20 febbraio 2013

LA STRAGE DEL NEOLIBERISMO - N. Ioppolo - E. Menta

Nando Ioppolo, avvocato ed economista, è il presidente del Circolo degli Scipioni di Milano, associazione di liberi pensatori che ha individuato "le ragioni della attuale crisi del capitalismo", in tutta una serie di incredibili paradossi economici, ottimamente descritti nel video proposto dopo il salto.

Riflettori puntati dunque sui meccanismi auto-conservativi dell'attuale sistema economico; un sistema basato sullo indebitamento e l'impoverimento, propagandato attraverso il boicottaggio del dissenso e la capillare diffusione di un Pensiero Unico, e somministrato alle masse sotto forma di 'economia neoliberista' e 'finanza creativa.' 

L'intervista è stata realizzata da Elia Menta, del blog Per Chiunque Ha Compreso (link), 

Buona visione.

18 febbraio 2013

Il Culto di Saturno (El, Cronos, Satana)


Vedo una porta rossa e la voglio dipingere di nero, senza altri colori, voglio che diventi nera. Non più il mio mare verde che muta in un blu profondo... voglio che diventi nero.
Paint it Black - Rolling Stones

14 febbraio 2013

Peter Kolosimo - Veglianti, Atlantide, Ceram

Peter Kolosimo (pseudonimo di Pier Domenico Colosimo; Modena, 1922 – Milano, 1984) è stato uno scrittore e giornalista divulgatore italiano. 

E' considerato uno dei fondatori della archeologia 'eretica' (anche nota come pseudo-archeologia), la quale si propone di studiare le origini delle antiche civiltà mediante metodi spesso non accettati dalla comunità scientifica, e in particolare la teoria degli antichi astronauti, che ipotizza il contatto di civiltà extraterrestri con le antiche civiltà umane.

Nel 1969 vinse il Premio Bancarella con il libro Non è Terrestre. Le sue opere sono state tradotte in 60 paesi, tra i quali Russia, Giappone, Cina, e risulta essere uno degli scrittori italiani più conosciuti al mondo.

11 febbraio 2013

Il Carnevale, dall'Antico Egitto alla Massoneria Moderna

maschera carnevale

La parola Carnevale (o carnevalo) discende dal latino carnem levare (eliminare la carne) in quanto anticamente indicava il banchetto che si teneva l'ultimo giorno (martedì grasso) prima del periodo di penitenza e astinenza della Quaresima

Il termine fu usato per la prima volta nei testi a firma del giullare Matazone da Calignano alla fine del XIII secolo ed in quelli del novelliere Giovanni Sercambi, verso il 1400. Ma i rituali ribattezzati con questo nome sono molto più antichi.

9 febbraio 2013

UMANI 2.0 - La Creazione degli 'Dei'

Intro - Anticorpi

Il documentario targato BBC proposto in coda illustra con dovizia di particolari alcuni degli obiettivi perseguiti dalla moderna scienza transumanistica. La duplice finalità dei novelli Prometeo consiste nel realizzare una intelligenza artificiale priva di coscienza ma dalle capacità elaborative estremamente superiori a quelle degli esseri umani, e trasferire pensieri e ricordi personali, sotto forma di dati informatici, allo interno di organismi non biologici. In tal modo - secondo costoro - la 'mortalità' umana sarebbe definitivamente sconfitta.

Peccato che oltre alla mortalità queste soluzioni rischino di far fuori la nostra specie e soppiantarla con una nuova entità dai connotati sempre meno individuali e biologici e sempre più spersonalizzati e tecnologici.

6 febbraio 2013

Homovox: i Gay Contrari al Matrimonio Omosessuale

di L. Grotti

Sono francesi, sono omosessuali - "siamo la maggioranza degli omosessuali" - e non vogliono il matrimonio né l’adozione per le coppie gay. Soprattutto non vogliono essere trattati allo stesso modo delle coppie etero «perché siamo diversi: non vogliamo uguaglianza, ma giustizia». Parliamo dei cittadini francesi gay rappresentati da Homovox, gruppo che non chiede il 'matrimonio per tutti' – nome del progetto di legge di François Hollande che legalizzerà le nozze e l’adozione per le coppie omosessuali – ma “la parola per tutti!”

4 febbraio 2013

Ubuntu e Mozilla: Open Source per Smartphones


E' dall'inizio del 2013 la notizia che i marchi più noti dell'universo dei software 'open source' (licenza di sviluppo 'aperta') Linux e Mozilla hanno approntato i loro sistemi operativi per la telefonia mobile. Tali kernel saranno presto disponibili, nel primo caso da scaricare e installare in aggiunta ai sistemi operativi a licenza 'chiusa' o 'semichiusa' oggi in uso; nel secondo, preinstallati su una serie di nuovi dispositivi.

1 febbraio 2013

LA SOCIETA' DELLO SPETTACOLO (ebook) - G. Debord

la società dello spettacolo
dal sito Anarchopedia

La Società dello Spettacolo (1967), opera di Guy Debord, è il testo di riferimento della Internazionale Situazionista; una dura e lucida critica del capitalismo e la profezia della alienazione delle masse a causa della civiltà dei consumi. Il situazionismo unì a partire dal 1957 diversi movimenti politici e artistici in una critica radicale della società capitalistica e del suo apparato culturale.

SISTEMA


MITI E LEGGENDE