15 febbraio 2016

Vladimir Bukovskij sull'Unione Europea

Vladimir Konstantinovič BukovskijAnticorpi.info

Vladimir Konstantinovič Bukovskij (Belebej, 1942) è uno scrittore russo, ex dissidente e convinto attivista anticomunista. Fu tra i primi prigionieri politici ad essere rinchiuso in una psikhushka, rete di ospedali psichiatrici istituiti dal governo dove venivano internati i dissidenti dell'ex-Unione Sovietica. In totale trascorse dodici anni tra prigioni, campi di lavoro ed ospedali psichiatrici.
Nel saggio Eurss. Unione Europea delle Repubbliche Socialiste Sovietiche, scritto a quattro mani con Pavel Stroilov, e pubblicato in Italia da Spirali Edizioni (2007), Bukovskij recapita un preciso avvertimento alle popolazioni europee.

"Fa impressione la somiglianza della Unione Europea con l'Unione Sovietica. Il sempre maggiore deficit democratico, la dilagante inettitudine burocratica (...)"
Nel video a seguire, Bukovskij ribadisce il concetto, illustrando le notevoli analogie esistenti tra l'attuale Unione Europea e l'ex Unione Sovietica.


Canale YT Italia dei Dolori


Post correlati: Il Piano per la Fine dell'Europa: La Nuova URSS
Post correlati: Gli Orrori del Comunismo - E. Šnore
Post correlati: Globalismo ed Utili Idioti
Post correlati: La Tirannia del 'Politicamente Corretto'
Post correlati: 25 Esempi di Correttezza Politica Psicopatica
Post correlati: Come Distruggere la Società in Pochi Semplici Passi
Post correlati: Il Nuovo Ordine dell'Europa: Distruggere Ogni Differenza
Post correlati: Il Giorno della Morte della Democrazia in Europa
Post correlati: Kalergi e la Pan-Europa - David Icke
Post correlati: Oligarchia per Popoli Superflui - M. Della Luna
Post correlati: Il Tentativo di Distruggere l'Individuo
Post correlati: Globalismo Elitarista: Profilo di Alcuni Tizi Davvero Cattivi

LETTURE CONSIGLIATE



Azzannate le Iene

Nessun commento:

Posta un commento

Se il post ti è piaciuto, non dimenticare di condividerlo e lasciare un commento.

N.B. Non saranno pubblicati commenti espressi con linguaggio offensivo o violento, e critiche non motivate / argomentate.

Leggendo le nostre DOMANDE FREQUENTI potrai crearti un'idea più precisa sul nostro approccio ai temi trattati nel blog.

GRAZIE per il contributo e la collaborazione

SISTEMA


MITI E LEGGENDE