28 agosto 2016

Lo Squilibrio tra Emisferi Cerebrali

emisferi cerebralidi Pao L. Chang
Traduzione di Anticorpi.info

Molte delle nozioni che circolano in merito alle differenze tra emisfero cerebrale sinistro ed emisfero cerebrale destro fanno un pessimo lavoro di divulgazione, e stentano a rappresentare il reale quadro complessivo. E' invece necessario comprendere come solo l'equilibrio tra i due emisferi giovi realmente alla pace e prosperità. Una volta apprese le differenze e le somiglianze tra i due emisferi, si comprenderà come l'ipertrofia di uno dei due spesso produca effetti collaterali ugualmente pericolosi, ad esempio lo sviluppo di personalità psicopatiche o sociopatiche.

Psicopatia e Sociopatia.
Tra gli psicologi non esiste uniformità nel definire le differenze tra uno psicopatico e un sociopatico. Molti di essi tuttavia concordano sul fatto che psicopatici e sociopatici manchino di empatia ed emozioni e tendano a manipolare e controllare il loro prossimo. Si stima che circa il 3-5% degli esseri umani siano psicopatici o sociopatici, di cui circa l'1% in forma cronica.

La principale differenza tra psicopatici e sociopatici è che gli psicopatici sono contraddistinti da un'elevata arroganza e una normale capacità di discernimento tra il giusto e lo sbagliato. Gli psicopatici sono spesso più controllati dei sociopatici e molti di essi hanno un intelletto molto sviluppato. Tuttavia nessuno di essi può raggiungere i livelli di intelligenza di una persona in cui gli emisferi cerebrali lavorino in modo equilibrato. Ciò è dovuto al fatto che gli psicopatici sono mossi da una mentalità dominante dovuta all'eccessivo sviluppo del loro emisfero sinistro, il quale governa pensiero logico ed analitico.

A differenza dei sociopatici - asociali per definizione - gli psicopatici si integrano facilmente nel tessuto sociale, in quanto molti di essi sono ottimi attori. Agognano posizioni di potere e di controllo, e questo è il motivo per cui numerosi ruoli di alto livello in materia di diritto, politica, religione e finanza siano ricoperti da individui psicopatici. Vi siete mai chiesti perché molti dei nostri uomini politici amino manipolarci per sostenere le loro guerre fasulle? Perché queste finte guerre - come la guerra al terrorismo - sono state progettate da psicopatici cronici, cioè personaggi dalla psiche danneggiata. Cercatori di verità e dietrologi di solito definiscono questi personaggi 'le élite', cioè i leader del Nuovo Ordine Mondiale (NWO).

Molti psicopatici e sociopatici provano un sottile piacere nel nuocere agli altri, e questo è ciò che li rende così insensibili quando si tratta di distruggere le vita del loro prossimo, oppure infrangere la legge. Di solito non provano rimorso. In particolare gli psicopatici sono convinti di godere di maggiori diritti rispetto a chiunque altro, e questo è il motivo per cui amano distruggere l'altrui libertà.

Effetti Collaterali della Prevalenza dell'Emisfero Sinistro.
L'emisfero sinistro si occupa di logica, pensiero analitico, scienza e matematica. D'altra parte, quello destro si occupa di creatività, pensiero olistico, consapevolezza spirituale e compassione. E' importante prendere atto che il pensiero non si verifica nel cervello, ma nella mente. Il cervello funziona come un ripetitore complesso che consente una corretta comunicazione tra la mente ed il corpo. Se ciò non fosse vero, animali come meduse e stelle marine non sarebbero in grado di sopravvivere in quanto sprovviste di cervello.

Lo squilibrio tra i due emisferi spesso conduce allo sviluppo di alcuni effetti collaterali psicologici. Le persone dominate dall'emisfero sinistro in genere si basano solo sulla logica ed il pensiero scientifico. Spesso sono scettiche ed atee, e difettano di creatività, comprensione olistica, consapevolezza spirituale e capacità intuitiva. Hanno anche un cervello rettile iperattivo (la parte inferiore del cervello umano che si occupa di istinto di sopravvivenza). Quando questa parte del cervello è iperattiva, in genere suscita comportamenti dannosi e soppressione delle emozioni.

In casi estremi, le persone dominate cronicamente dall'emisfero sinistro sono psicopatici totalmente ossessionati dal potere e dalla mania di controllo. I principali leader della Chiesa cattolica romana sono ottimi esempi di persone dominate cronicamente dall'emisfero sinistro.

Effetti Collaterali della Prevalenza dell'Emisfero Destro.
I soggetti dominati dall'emisfero destro tendono a lasciarsi facilmente suggestionare, quindi ad essere facilmente manipolabili. In genere hanno bisogno di fare affidamento su una divinità, un messia o qualche altra autorità che li guidi e prenda sotto la propria ala protettrice.

Sono facili da asservire dalle elite, in quanto incapaci di assumersi la responsabilità delle proprie azioni e della propria istruzione. Consentono alle élite di strumentalizzare la loro spiritualità per allestire campagne di lavaggio del cervello finalizzate al controllo di massa. I soggetti estremamente religiosi convinti di non doversi assumere responsabilità individuali in quanto il loro dio o messia giungerà per salvarli, sono ottimi esempi di ipertrofia cronica dell'emisfero destro. Così come i seguaci della New Age, convinti che la meditazione ed il pensiero positivo possano riempire le loro vite e tutelarli dalle forze oscure, altro ottimo esempio di questo disturbo psicologico cronico.

Perché le Elite Lavorano Affinché Chiunque Sviluppi lo Squilibrio.
Le cosiddette élite sono formate da ricchi individui fanatici del globalismo, i quali controllano la maggior parte delle banche centrali mondiali. Il controllo del denaro garantisce loro un enorme potere sulla specie umana. Attraverso il sistema religioso, finanziario, educativo e politico, costoro immettono nella cultura umana i loro principi corrotti, al fine di dividerci e controllarci. Naturalmente sono convinti di essere una razza superiore, di cui tutti noi dovremmo essere schiavi.

Sanno che, al fine di ampliare la loro sfera di controllo su tutti noi, devono dividerci. È per questo che continuano ad imbastire guerre e conflitti tra gruppi etnici e sociali. Si servono dei partiti politici - come il partito repubblicano e democratico - per ingenerare l'illusione della democrazia e mandarci in confusione.

Perché Dovremmo Imparare a Bilanciare l'Influsso dei due Emisferi Cerebrali.
La netta prevalenza dell'emisfero sinistro può trasformare una persona in una specie di androide, in quanto le emozioni vengono soppresse. Ed in casi estremi può formare personalità psicopatiche. D'altra parte, la netta prevalenza dell'emisfero destro può rendere un individuo ingenuo, credulone, pigro ed irresponsabile, il che conduce all'ignoranza spirituale. Per evitare di incorrere in simili effetti collaterali è necessario diventare consapevoli dei nostri pensieri ed emozioni, ed intraprendere le azioni necessarie per renderli più equilibrati.

Quando i nostri emisferi saranno in equilibrio e comunicheranno correttamente, avremo raggiunto la vera intelligenza. La maggior parte degli scienziati non sono realmente intelligenti, in quanto sprovvisti di pensiero olistico e capacità creative. Solo l'equilibrio tra gli emisferi consente di sfruttare pienamente la potenza dell'intelletto ed il potere della creatività, e può condurre ad una comprensione dell'esistenza e della realtà molto più esaustiva di quella posseduta da qualsiasi scienziato ateo.

Una volta compreso che le menti della maggior parte della gente sono state del tutto squilibrate, è facile capire perché viviamo in una società malata e corrotta.

Articolo in lingua inglese, pubblicato sul sito Energy Fanatics
Link diretto:
http://energyfanatics.com/2014/05/01/left-vs-right-brain-dominance-side-effects-dangers/

Traduzione a cura di Anticorpi.info


Post correlati: Anima Collettiva ed Inflazione Psicologica
Post correlati: L'Effetto Lucifero
Post correlati: Uccidere l'Ego?
Post correlati: Occhio ai Vampiri Psichici - Michael Tsarion
Post correlati: Persone Prive dello Spirito?
Post correlati: Globalismo Elitarista: Profilo di Alcuni Tizi Davvero Cattivi
Post correlati: Tra 'Custodi' e 'Divulgatori' di Spiritualità

LETTURE CONSIGLIATE



Che Emisfero Sei?


4 commenti:

  1. molto interessante me lo sono copiato e messo nel diario. Vi posso assicurare che pur essendo DIVENTATA Atea, amante della scienza [filosofia e matematica logica] sono anche "creativa". Certo non ho il perfetto equilibrio fra i due emisferi...ancora...sono anche Vegana ed amane degli Animali quelli non u-mani. Odio la competitività, fonte con le religioni di ogni male.
    Ancora complimenti...
    Monia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buffo odiare la competitività è un po' come odiare la vita .
      Nella legge naturale la selezione avviene proprio per un principio di competitività .Va Avanti il piu' forte e quello che si sa meglio adattare alle condizioni poste da madre natura . Chi non è competitivo semplicemente muore. Ne deduco quindi che la terra è il luogo del sommo male ... Sei un amante alquanto strana della logica ...

      Elimina
  2. @Anonimo del 29 agosto 2016 14:09

    Per favore non raccontare balle, sei su anticorpi, mica su focus o sulla gazzetta ufficiale dell'aspen istitute o del consiglio dei 300!

    http://www.anticorpi.info/2010/06/evoluzionismo-verita-o-ideologia.html

    leggilo bene e riflettici sopra a fondo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma quali balle ? Il mio commento era rivolto non a te . Verso un amante della "Scienza" . Quindi se dici di amare la scienza e la sua ideologia malata non puoi affermare di odiarne nella frase dopo i suoi stessi principi . Il mio commento era teso a sottolineare l'evidente contraddizione . Ma se non ci arrivi sono problemi tuoi . E non serve l'Aspen , i 300 o i 500 ...

      Elimina

Se il post ti è piaciuto, non dimenticare di condividerlo e lasciare un commento.

N.B. Non saranno pubblicati commenti espressi con linguaggio offensivo o violento, e critiche non motivate / argomentate.

Leggendo le nostre DOMANDE FREQUENTI potrai crearti un'idea più precisa sul nostro approccio ai temi trattati nel blog.

GRAZIE per il contributo e la collaborazione

SISTEMA


MITI E LEGGENDE