I 7 Migliori Correttori Posturali Magnetici Che Allineano Mente E Corpo

Diciamocelo… i tempi ormai sono cambiati, le nostre giornate trascorrono con lunghe ore piegati davanti al computer, o sul cellulare, seduti in posizioni assurde per cercare di stare comodi nonostante ormai sia la 9° ora sulla sedia. Siamo lì seduti alla scrivania e piano piano scivoliamo un po’ più in giù, fino a ritrovarci praticamente sdraiati. Allora ci tiriamo su, incrociamo le gambe, e la schiena si sposta di lato, sempre di più, finché non siamo quasi sdraiati di nuovo ma stavolta su un fianco.

Per non parlare delle borsette che amiamo portarci su una spalla, senza renderci conto che per tenerle in equilibrio e per sopportare il loro peso (spesso piuttosto gravoso) ci incurviamo per distribuire il carico. E potrei andare avanti con il lungo elenco di atteggiamenti completamente automatici e sbagliati che non fanno altro che rovinare la nostra postura, causandoci danni muscolari e articolari non indifferenti.

Sì, nella lista ci sono anche i tacchi alti.

I Migliori Correttori Posturali Magnetici

Qual è il migliore correttore posturale magnetico?

Giorno dopo giorno la nostra postura si altera in base al nostro stile di vita. Praticamente tutto ciò che facciamo con il nostro corpo influisce sulla postura, dal modo in cui camminiamo, a come ci sediamo, perfino a come stiamo fermi in piedi e a quante ore trascorriamo in quella posizione, alle scarpe che portiamo. Ma nel corso degli anni paghiamo un caro prezzo per la postura scorretta e iniziamo a sentire dolori, spasmi, contratture… Un massaggio può alleviare temporaneamente il dolore, così come il chiropratico o l’agopuntura, ma per porre davvero rimedio al problema dobbiamo correggere la postura.

I correttori posturali magnetici sollevano le spalle e mantengono la schiena in posizione eretta; usati tutti i giorni possono davvero fare la differenza e non solo sul breve periodo. Prima di affrontare in profondità l’argomento, confrontiamo alcuni dei prodotti di maggior successo per scoprire tutte le caratteristiche che deve avere la il Miglior correttore posturale sul mercato:

1. Correttore posturale magnetico donna di Ducomi

Ducomi Extreme Active Posture Tutore Schiena...

Vedi prezzo su AMAZON

Il correttore posturale magnetico per donna di Ducomi stimola i muscoli e la colonna vertebrale riposizionandoli grazie al gioco di fasciature posizionate ad arte, fino a farli ritornare nel loro allineamento naturale.

La cattiva postura se non viene corretta causa dolore, letargia e persino danni ai nervi. Utilizzando il correttore posturale per 20 o 30 minuti al giorno, aumentando gradualmente di 5-10 minuti fino ad arrivare al risultato di 1 ora al giorno, si potrà ristabilire una postura perfetta senza sforzo e presto non sarà più necessario indossarlo tutti i giorni.

2. Correttore posturale magnetico per la schiena di Gifort

Gifort Correttore di Postura, Postura Schiena,...

Vedi prezzo su AMAZON

Il correttore posturale magnetico di Gifort stimola la circolazione sanguigna sfruttando la potenza dei magneti, alleviando la pressione su spalle, schiena, e area lombare. Lo stabilizzatore posteriore aiuta a migliorare la postura del corpo e contribuisce ad assestare la colonna e le spalle nella giusta posizione in brevissimo tempo.

È facile da usare, infatti le due cinghie regolabili che circondano le spalle si adattano alle esigenze della maggior parte delle persone. È realizzato in materiale elastico, non da’ senso di oppressione, è in tessuto morbido e traspirante di alta qualità, con imbottitura morbida per un comfort ottimale.

3. Correttore posturale magnetico uomo di Mercase

Mercase Fascia Posturale Spalle e Schiena per Uomo...

Vedi prezzo su AMAZON

Il correttore posturale magnetico di Mercase agisce allenando i muscoli e la colonna vertebrale stimolandoli a ritrovare il loro allineamento naturale, guidando la correzione della postura e alleviando le articolazioni dal dolore.

È dotato di 2 cuscinetti ascellari mobili che proteggono la pelle evitando scomodità e irritazione.

Inoltre ha cinghie regolabili che facilitano l’uso del correttore posturale, permettendo di farlo aderire perfettamente al corpo adattandolo alla propria comodità. Ha 2 barre rimovibili che forniscono un forte sostegno per la parte bassa della schiena e della vita, e stabilizzano e sostengono le spalle, il torace e la schiena. È disponibile in 3 taglie: M, L e XL ed è ideale per studenti e lavoratori che stanno seduti tutto il giorno alla scrivania e hanno problemi di postura.

4. Correttore posturale magnetico regolabile di Pawaca

Pawaca, correttore magnetico per la postura,...

Vedi prezzo su AMAZON

Il correttore posturale magnetico regolabile di Pawaca riduce efficacemente il mal di schiena, il dolore alla vita e al collo, favorendo la ri-acquisizione di una postura corretta. Nella zona della colonna vertebrale è stato inserito uno strato sanitario a infrarossi e una colonna magnetica massaggiante per promuovere la circolazione sanguigna, eliminare il mal di schiena e prevenire la deformazione della colonna vertebrale.

Resistente e comodo, è realizzato con magneti interni e uno strato di poliestere opaco Lycra dotato di una leggera imbottitura morbida per proteggere le spalle.

5. Correttore posturale magnetico a fascia di Tech Therapeutics

Fascia Posturale Spalle e Schiena con Magneti |...

Vedi prezzo su AMAZON

Il correttore posturale per spalle e schiena di Tech Therapeutics è un ottimo rimedio contro mal di schiena, gobba, curvatura accentuata delle spalle, dolori lombari e cattiva postura. Raddrizza le spalle grazie alla sua speciale struttura contenitiva e si adatta alle esigenze di donne e uomini. Grazie ai magneti posti sul dorso, migliora la circolazione sanguigna riducendo il dolore del tronco, riallineando la postura.

È del tutto regolabile, studiato per adattarsi in modo perfetto a qualsiasi corporatura. È realizzato in neoprene medicale morbido ultra-leggero che non da’ prurito, offrendo supporto e comfort senza compromettere la mobilità.

6. Correttore posturale magnetico unisex di Seebesteu

Correttore Postura Schiena Regolabile Correttore...

Vedi prezzo su AMAZON

Il correttore posturale unisex di Seebesteu abbraccia il corpo e supporta la schiena, le spalle e la vita di chi lo indossa. È ottimo per dare supporto a schiena, spalle e fascia lombare, per alleviare dolori e fatica. È leggero, traspirante, confortevole, realizzato in materiale fortemente elastico e regolabile. È molto sottile e resta invisibile sotto agli abiti.

Questo supporto schiena ortopedico aiuta a correggere la postura nella vita di tutti i giorni, donando un aspetto naturale ed elegante alla figura. Dimensione: S (84cm), M (88cm), L (92cm), XL (97cm) Materiale: neoprene.

7. Correttore posturale magnetico maschile di Aptoco

Bretella brace postura correttiva Torna banda...

Vedi prezzo su AMAZON

Il correttore posturale magnetico maschile di Aptoco è leggero, facile da indossare e può essere lavato senza problemi o cure particolari. Offre un ottimo supporto alla postura e allevia il dolore alla schiena. È realizzato in morbido neoprene molto confortevole che permette di poterlo indossare sia a casa che al lavoro, ma anche durante l’attività fisica. Discreto sotto ai vestiti, non ingombrante. La cinghia è facilmente regolabile per il massimo comfort.

Cos’è la postura?

Beh, la postura non è altro che la posizione che assume il nostro corpo “naturalmente” e come si struttura nelle attività di tutti i giorni. Come abbiamo visto, ogni nostra piccola mossa influenza la nostra postura, proprio perché inevitabilmente dobbiamo svolgere quel piccolo gesto usando il corpo.

Le medicine orientali sostengono da sempre che la postura è strettamente collegata anche al corretto flusso energetico nel corpo e che, correggendola, non si avranno benefici solamente sull’apparato muscolo-scheletrico ma sull’intero organismo, perfino sul nostro benessere psichico.

I primi ad essere colpiti da una postura scorretta sono collo, spalle e schiena. Se soffri spesso di dolori in queste zone allora sei un buon candidato per il correttore posturale magnetico. Con soli pochi minuti al giorno inizierai ad abituare il tuo corpo ad assumere una posizione corretta e nel lungo periodo i risultati saranno decisamente positivi.

Una corretta postura migliora il benessere fisico, ci rende più felici perché meno dolenti, appariremo meglio agli altri, sembreremo perfino più slanciati e più alti perché le nostre spalle non punteranno più verso l’interno ma saranno aperte verso il mondo e verso gli altri, che si accorgeranno immediatamente della differenza.

Cos’è un correttore posturale magnetico?

correttore-posturale-magnetico

Beh, i correttori posturali magnetici sono molto diversi da altri sistemi di allineamento scheletrico perché sfruttano i principi della medicina tradizionale per trattare problematiche posturali in modo non oppressivo ma “positivo”, come?

  • Migliorando la circolazione
  • Alleviando la tensione, il dolore e la rigidità degli arti
  • Rilassando le articolazioni e i muscoli

Grazie ai magneti posizionati strategicamente, i correttori posturali magnetici danno sollievo al corpo alleviando la pressione sulla schiena, fornendo un supporto ai muscoli e allo scheletro, e inoltre offrono tutti i benefici di una terapia magnetica.

Come funziona un correttore posturale magnetico?

Prima di investire in un correttore posturale magnetico è bene capire come funziona. Innanzitutto, questa specie di gilet (che talvolta può essere più “coprente” e altre molto più lineare ed essenziale), può essere regolato perfettamente al proprio corpo e allineato con la spina dorsale.

Gli studi confermano che nel sangue sono contenute tracce di metalli che rispondono, anche se lievemente, agli stimoli magnetici esterni. I magneti dei correttori posturali sono pensati per indurre la circolazione del sangue attorno alle aree in cui sono disposti e la cui posizione è stata selezionata in base alle tecniche più antiche di agopuntura. Il correttore posturale magnetico non solo rafforzerà i muscoli della schiena ma migliorerà anche la tua memoria, l’allineamento del corpo e la tua fiducia in te stesso.

Se hai la schiena ingobbita, questo dispositivo di aiuterà a raddrizzare la colonna e a ri-allinearla nella posizione corretta. Nel lungo periodo noterai una sensazione di benessere rinnovato, non sarai più afflitto dal dolore e sentirai che la schiena avrà di nuovo una postura naturale.

Quando acquistiamo un correttore posturale, però, ricordiamoci di controllare attentamente la taglia e se il modello è maschile, femminile o unisex. È importante che le fasce si adattino perfettamente al nostro corpo altrimenti la sua funzione sarà del tutto inutile, anzi, molto probabilmente sarà terribilmente scomodo da portare e causerà irritazione alla pelle.

Per quanto va indossato un correttore posturale magnetico?

Molti dei correttori posturali magnetici sul mercato sono progettati solo per raddrizzare le spalle. Anche se in effetti lo scopo di un correttore è proprio quello, la sua funzione è letteralmente menomata se il dispositivo non fornisce anche un corretto supporto al tronco. Un buon correttore posturale magnetico non solo riuscirà a rimettere in asse le spalle ma ti aiuterà ad aumentare la forza dei muscoli della schiena. Se usato correttamente, dopo un certo periodo inizierai a sentire l’esigenza di utilizzare la schiena autonomamente, senza il supporto del correttore posturale.

È difficile poter dire con certezza quando tempo sarà necessario utilizzare il correttore posturale magnetico per ottenere dei buoni risultati sulla postura perché ognuno di noi ha un punto di partenza diverso. Alcuni produttori consigliano di indossarlo per 10 minuti al giorno, altri per almeno 30 minuti tutti i giorni.

Ciò che è certo è che nel corso del tempo il correttore posturale magnetico rimetterà in linea e rafforzerà l’asse del corpo. La vera differenza la faremo noi: è essenziale che il correttore sia indossato secondo le indicazioni, secondo una precisa routine che dovremo rispettare per un lungo periodo di tempo, senza sgarrare. Fino a che non saremo riusciti a sviluppare abitudini posturali naturali corrette.

Quali sono i benefici di un correttore posturale magnetico?

Adesso che abbiamo capito come funziona un correttore posturale magnetico, cerchiamo di analizzarne i benefici sul corpo:

Riduce il dolore alla schiena – è stato dimostrato che buona parte della popolazione occidentale soffre cronicamente di dolore alla schiena. La vita moderna ci costringe a trascorrere molte ore seduti, e solo pochissimi fra noi decidono di dedicare il proprio tempo post-ufficio all’esercizio fisico regolare. Un’elevatissima percentuale di noi conduce una vita sedentaria, passiva, è fuori forma, obeso, la sua muscolatura è debole e appesantita dal carico di grasso. In questo modo il corpo deve sforzarsi enormemente per riuscire a sorreggersi e a spostarsi ogni giorno – dando vita a infiammazioni e irritazioni.

Grazie al correttore posturale magnetico il busto potrà essere sorretto, migliorando il nostro raggio di movimento. Il risultato sarà che molto di quello sforzo che opprime la schiena sarà sollevato, assorbito dal dispositivo.

Migliore salute mentale – è un concetto che non tutti riescono a cogliere ma la nostra salute mentale e la postura sono strettamente collegate. In base ad alcuni studi, chi ha una buona postura sfrutta meglio anche il proprio cervello, ha una memoria migliore e maggiori capacità di ragionamento. In base alle ricerche scientifiche, le funzioni cognitive beneficiano molto dalla postura corretta. È un punto molto importante che, se fosse correttamente assimilato anche negli ambienti di lavoro e scolastici, potrebbe letteralmente rivoluzionare la nostra società, trasformarci in persone più consapevoli e rispettose delle esigenze del nostro corpo.

Riduce lo stress – oltre ad alleviare il terribile dolore alla schiena, una postura corretta riduce anche i livelli di cortisolo nel sangue. Chi siede composto, con la schiena dritta e allineata, è più rilassato e attento. La mente è più serena, concentrata e il nostro fisico beneficia di un senso di diffusa calma.

Durante le sedute di meditazione ci viene insegnato a stare seduti con la schiena ben dritta, con la colonna perfettamente allineata, per raggiungere la massima concentrazione. Se sei oppresso da un forte senso di stress o di ansia, la tua postura potrebbe esserne in parte la causa. Un correttore posturale magnetico ti aiuterà a riallineare la colonna e di conseguenza a far scendere i livelli di stress.

Migliora la respirazione – la respirazione ci permettere di incamerare ossigeno ed espellere l’anidride carbonica. È un processo complesso che serve al corretto funzionamento di tutto il corpo, inclusi gli organi. Ogni essere umano ha bisogno di avere dei livelli di ossigenazione corporea entro certi parametri perché le molecole di ossigeno che vengono trasportate dal sangue dovranno poter nutrire i muscoli e i tessuti al nostro interno, incluso il cervello.

Una postura scorretta “chiude” il corpo. È chiaro anche visivamente, se siamo incurvati su noi stessi, lo sterno è in posizione sfavorevole e quindi anche i polmoni non potranno funzionare al pieno del loro potenziale. Grazie al correttore posturale magnetico che raddrizza le spalle e la schiena, il nostro sterno sarà di nuovo aperto al mondo, libero di incamerare tutto l’ossigeno di cui ha bisogno.

Aspetti chiave di un buon correttore posturale magnetico

Ducomi Extreme Active Posture Tutore Schiena...

La funzione principale di un correttore posturale è di aiutare a migliorare la postura del corpo e, allo stesso tempo, mantenere allineati muscoli e ossa. In questo modo si riducono l’affaticamento fisico e mentale, lo stress, i dolori alla schiena e alle articolazioni, e si evita la deformazione della colonna. Un correttore posturale magnetico ci aiuta a mantenere un aspetto fisico armonioso. Inoltre è possibile utilizzare questi dispositivi anche per trattare ferite alla clavicola, mantenendo in asse spina dorsale e spalla.

È possibile indossare un correttore posturale magnetico anche per un lungo periodo di tempo, per esempio nelle attività quotidiane dato che se ne possono trovare davvero di leggeri, invisibili sotto agli abiti, ma è importante sottolineare che potrebbero limitare alcuni movimenti della schiena.

Di sicuro per avere risultati ottimali è consigliabile abbinare all’utilizzo del correttore posturale magnetico un ciclo di attività fisica regolare, soprattutto in presenza di problematiche croniche.

Quando andrebbe indossato un correttore posturale magnetico?

La domanda comune è “Quando andrebbe indossato il correttore posturale magnetico per riuscire ad ottenere risultati efficaci e duraturi?” beh, ogni momento è indicato ma sicuramente è preferibile indossarlo in quei momenti della giornata in cui trascorriamo diverso tempo in una posizione poco ortodossa, a seconda delle nostre abitudini quotidiane.

I correttori sono progettati per diventare un’integrazione dell’intimo, sono elastici e poco ingombranti, realizzati in materiale traspirante, riescono a sparire sotto agli abiti in modo da non creare imbarazzo in chi li indossa. Vediamo alcuni esempi di situazioni in cui può essere utile portarli:

  • Lavoro: quando dobbiamo trascorrere molte ore seduti, per esempio alla scrivania, la maggior parte di noi dopo un po’ inizia ad assumere posizioni “a cucchiaio”, con le spalle che si incurvano in avanti e il busto che rientra verso l’interno – proprio come la forma di un cucchiaio. Il correttore posturale magnetico ci aiuterà a restare seduti in modo corretto ma sentendoci comodi e anche il nostro lavoro ne beneficerà.
  • Relax a casa: quando siamo a casa e ci stiamo godendo un po’ di meritato riposo, finiamo sempre per ritrovarci in posizioni del tutto inadeguate per la nostra schiena. Pensiamo a quando ci sediamo sul divano a guardare la televisione… in molti casi persino il divano riflette la nostra postura scorretta e ci accoglie con una conca già conformata per la nostra posizione (da contorsionista) preferita.

Ma non è solo il divano il problema. Chi di noi non ama trascorrere il proprio tempo guardando smartphone e tablet? Che si tratti di lavoro o di piacere, il tempo che investiamo ad osservare il nostro piccolo schermo tascabile si traduce in ore con la schiena inarcata a cucchiaio. Anche in questo caso il correttore posturale magnetico ci permetterà di goderci i nostri momenti di relax senza influire negativamente sulla nostra salute.

Pensate a tutte quelle volte in cui ci siamo tirati su a forza dalla poltrona sentendoci dei novantenni, scricchiolando in tutte le articolazioni, e mettendoci la mano sulla zona lombare della schiena avvertendo quella fortissima fitta muscolare. Anche questo momento sarà un ricordo del passato grazie ai benefici del correttore posturale magnetico.

  • Passeggiate all’aperto: certo, non è consigliabile indossare un correttore posturale magnetico durante allenamenti fisici impegnativi, né per correre la maratona, ma può alleggerire notevolmente il carico e la fatica se indossato durante piacevoli passeggiate in città o nella natura.
  • Cucina: non ci si pensa spesso ma quando cuciniamo trascorriamo davvero molto tempo in piedi e spesso ci troviamo in posizioni poco naturali, solleviamo pesi mal distribuiti sugli arti, sforziamo sia la schiena che le articolazioni e sottoponiamo tutto il corpo ad enorme stress. Un correttore posturale magnetico ci aiuterà a svolgere tutte queste attività mantenendo una posizione corretta di schiena e colonna, dando immediato sollievo, ma non solo perché come accennavamo nei passaggi precedenti, questi dispositivi ci aiutano a fortificare i muscoli dorsali, il che farà un’enorme differenza sulle nostre prestazioni.

Domande frequenti

🏋️ Il correttore posturale magnetico è davvero efficace?

Sì, i correttori posturali magnetici sono realmente efficaci e possono fare una grande differenza nel correggere e migliorare la nostra postura. Le cinghie contengono dei magneti disposti strategicamente secondo le tecniche di pressione dell’agopuntura cinese.

🏋️ Posso indossare il correttore posturale magnetico per tutto il giorno?

Molti correttori posturali oggi giorno sono studiati per risultare comodi una volta indossati e questo per permettere a chi li utilizza di poterli indossare anche per tutto il giorno. Anche i colori nudo e nero sono pensati per uniformarsi all’abbigliamento, in modo da non risaltare sotto alla maglietta o alla camicia.

🏋️ Per quanto tempo dovrei indossare il correttore posturale magnetico?

Se è la prima volta che provi a indossare un correttore posturale magnetico, tienilo solo per 15 o 30 minuti al giorno. Se inizi a sentire dolore o diventa fastidioso da tenere addosso (le prime volte è facile che succeda), toglilo e lascia passare uno o due giorni prima di indossarlo di nuovo.

🏋️ Quando tempo è necessario per correggere una cattiva postura?

Anche solo 30 minuti al giorno possono contribuire a migliorare la postura. In linea generale, però, saranno necessarie dalle 3 alle 8 settimane per stabilire una giusta routine. Per ottenere risultati ottimali sarà necessario rispettare la routine in maniera diligente.