I 7 Migliori Fondotinta Copri-Tatuaggi Per Viso e Corpo

Tatuaggi, così diffusi eppure ancora così controversi.

In quante occasioni siamo stati penalizzati dall’inchiostro sulla pelle? Colloqui di lavoro, raduni in famiglia, viaggi in certe località in cui i tatuaggio è ancora un tabù.

Per esempio, lo sapevi che in Giappone, patria per eccellenza di alcune delle forme più antiche e spettacolari di tatuaggio, è proibito mostrare la pelle decorata nelle piscine e in altri luoghi pubblici?! E non solo ai locali, anche i turisti devono coprire i tatuaggi per poter usufruire della piscina dell’hotel, ad esempio, anche se è un hotel internazionale.

E come possiamo fare se i tatuaggi sono arte indelebile sulla pelle? Possiamo usare dei fondotinta speciali… Scopriamo subito insieme quali!

I Migliori Fondotinta Copri-Tatuaggi

Quali sono i migliori fondotinta copri-tatuaggi?

Se la società ci crea qualche problema per i nostri tatuaggi, i ritrovati di bellezza vengono in nostro soccorso e li mascherano temporaneamente. Oggi è possibile trovare fondotinta altamente coprenti in grado di nascondere completamente anche i tatuaggi più grossi e scuri, con una sola semplice passata di spugnetta.

Per avere un risultato soddisfacente, però, dovremo saper scegliere quello migliore per noi e con questo articolo ti insegneremo tutto ciò che c’è da sapere sulle diverse caratteristiche del miglior fondotinta copri-tatuaggio oggi in commercio.

Intanto partiamo come al solito da un confronto dei prodotti più venduti online e facciamoci un’idea delle loro qualità:

1. Fondotinta copri-tatuaggi waterproof di SegMiniSmart

Tatuaggio correttore, correttore per coprire...

Vedi prezzo su AMAZON

Questo fondotinta waterproof di SegMiniSmart fornisce una copertura completa di acne, iper-pigmentazione, cicatrici post-operatorie, tatuaggi, ecc. Può essere utilizzato su viso e corpo. È impermeabile quindi non sbiadisce con il sudore o a contatto con l’acqua. Ideale anche per l’estate. Ha una consistenza leggera, è privo di alcol e sostanze chimiche tossiche.

Non danneggia e non irrita la pelle. Facile da usare: grazie all’applicatore di precisione è possibile spremere una piccola quantità di prodotto sulla punta delle dita per stenderlo sulle parti da ricoprire. Picchiettare delicatamente e sfumare sulla pelle fino a ottenere la copertura desiderata. Le due tonalità Dark Nude Tattoo Concealer e Light Nude Tattoo Concealer possono essere usate separatamente o miscelate per ottenere la tonalità perfetta della propria pelle.

2. Fondotinta copri-tatuaggio, cicatrici e imperfezioni di SegMiniSmart

Tatuaggio correttore, correttore per coprire...

Vedi prezzo su AMAZON

Questo fondotinta ha una coprenza totale su tatuaggi, acne, vitiligine, cicatrici chirurgiche, ecc. Può essere utilizzata su tutto il viso o sul corpo per correggere i colori, scurire o alleggerire i toni della pelle e garantire un equilibrio ideale.

È privo di alcool e altri sostanze chimiche velenose. Ha una texture leggera che permette alla pelle di respirare liberamente ed è impermeabile. Ha un effetto naturale e non appiccicoso. Per aumentare la coprenza, è possibile stendere più dosi di prodotto sulla stessa area fino a ottenere l’effetto desiderato.

3. Fondotinta copri-tatuaggio set chiaro e scuro SegMiniSmart

Tattoo Concealer,Correttore Make Up,Correttore per...

Vedi prezzo su AMAZON

Qeusto fondotina è la soluzione perfetta per nascondere lentiggini, cicatrici, voglie e tatuaggi. Assicura una finitura liscia e uniforme, naturale, che non sbiadisce. La sua formula è ricca di minerali naturali vegetali che non creano danni alla pelle, lasciandola respirare liberamente. È impermeabile, resistente e duraturo, molto resistente al sudore.

La texture è fine e leggera, perfetta anche per le parti del corpo dove la pelle è più sottile. Le due colorazioni possono essere usate separatamente o mescolate per raggiungere la tonalità perfetta della propria pelle.

4. Fondotinta copri-tatuaggio professionale di Semme

Tatuaggio correttore, aggiornamento professionale...

Vedi prezzo su AMAZON

Questo fondotinta professionale di Semme può coprire completamente l’acne, la vitiligine, le cicatrici chirurgiche, i tatuaggi, ecc.

Può essere usato su tutto il viso o sul corpo per correggere la tonalità, scurire o alleggerire i toni della pelle e garantire un equilibrio ideale. Ha una formulazione idratante che oltre a nascondere le imperfezioni, nutre la pelle lasciandola liscia e morbida. È senza alcool, senza sostanze chimiche dannose, ha una texture leggera, naturale. È impermeabile, quindi non si rovina con il sudore ed è possibile usarlo anche in acqua.

5. Fondotinta copri-tatuaggi Infaillible di L’Oréal Paris

L'Oréal Paris Infaillible Total Cover Fondotinta...

Vedi prezzo su AMAZON

Il fondotinta Infaillible di L’Oréal è più performante e più resistente dei normali fondotinta. È stato formulato per resistere su viso e corpo nell’arco di tutta la giornata, senza stingere, anche nelle giornate più frenetiche.

È waterproof, non macchia, resiste al sudore. La sua lunga tenuta dona una coprenza infallibile. Grazie alla sua innovativa formula idratante, lenisce la pelle e rimane leggero, senza effetto maschera e senza dare la sensazione di una pelle secca.

Ingredienti

Aqua /Water, Dimethicone,Glycerin, Hydroxyethyl Acrylate/Sodiumacryloyldimethyl Taurate Copolymer, Dimethicone Crosspolymer, Synthetic, Fluorphlogopite,Phenoxyethanol, Disodium Stearoyl Glutamate, Triethanolamine, Salicylic Acid, Aluminumhydroxide, Sorbitan Isostearate, Polysorbate60 [+/- May Contain: Ci 77891 /Titanium Dioxide, Ci77491, Ci 77492, Ci 77499 / Iron Oxides]. * B187497/2)


6. Fondotinta copri-tatuaggio SPF 20 Face Magic di Covermark

Covermark Face Magic Fondotinta Cremoso...

Vedi prezzo su AMAZON

Il fondotinta Face Magic di Covermark è un prodotto cosmetico dermatologico per il viso che permette di coprire gli inestetismi della pelle e creare un effetto omogeneo. Non occlude i pori. Ha una texture leggera che però maschera perfettamente acne, couperose, vitiligine, macchie senili, macchie solari, e tatuaggi.

Ottimo anche come semplice fondotinta a lunga tenuta (fino a 24 ore) per un aspetto opaco e naturale. Inoltre ha una protezione solare con fattore SPF 20. È waterproof e ipoallergenico,  irrita la pelle neanche se utilizzato tutti i giorni. È disponibile in 12 tonalità naturali.

7. Fondotinta copri-tatuaggio 3 in 1 Pan Stik di Max Factor

Max Factor Fondotinta Compatto Pan Stik, Stick...

Vedi prezzo su AMAZON

Pan Stik è un fondotinta in stick compatto, versatile e multiuso. È adatto sia per mascherare inestetismi delal pelle, tatuaggi e cicatrici che per il contouring e come correttore. Il pratico formato in stick facilita la stesura e lo rende un prodotto perfetto per i ritocchi on-the-go.

Fra i suoi effetti e beneficii troviamo una coprenza medio- alta, il finish satinato che dona all’ incarnato un aspetto uniforme, liscio, senza la presenza di occhiaie o imperfezioni della pelle. La sua texture è ricca e cremosa, particolarmente adatta a pelli da secche a normali.

Te potrebbe interessarti : La migliore crema per tatuaggi

Come scegliere un fondotinta copri-tatuaggio efficace

fondotinta-copri-tatuaggio

La differenza principale fra un fondotinta copri-tatuaggio e i fondotinta tradizionali risiede nella quantità di pigmenti colorati contenuti nella formula. Nei fondotinta classici questa quantità è da media a bassa ma nei fondotinta ultra-coprenti come quelli utilizzati per coprire tatuaggi e altri inestetismi molto evidenti, è molto elevata.

È stato dimostrato che in questi fondotinta ci sono almeno il 30% in più di pigmenti colorati rispetto ai cosmetici tradizionali.

Data la loro formulazione e soprattutto la loro funzione particolare, questi fondotinta sono pensati per avere una tenuta particolarmente lunga, cosa che è resa possibile… sempre dalla quantità dei pigmenti contenuti al loro interno che si fissano sulla pelle diventando un vero e proprio “strato extra” della pelle.

Al contrario di ciò che si potrebbe pensare la maggior parte dei fondotinta copri-tatuaggio hanno una texture leggera che lascia traspirare la pelle e soprattutto non sono comedogeni (non ostruiscono i pori), creando un effetto davvero naturale e per niente lucido.

L’unico aspetto particolarmente complesso e che richiede un pochino di pratica è il possibile “effetto maschera”. Sempre a causa della presenza di molti pigmenti colorati, è necessario fare molta attenzione durante la stesura ma soprattutto è necessario scegliere una tonalità (e, se possibile, anche un sottotono) quanto più possibile uguale al proprio tono naturale della pelle.

Per aiutarti nella ricerca del miglior fondotinta copri-tatuaggio più giusto per il tuo tipo di pelle attualmente sul mercato, abbiamo preparato una lista di aspetti da considerare.

  • Tipo di pelle: ogni persona ha un tipi di pelle diverso dall’altro, sia per tonalità che per sensibilità. Ciò significa che un prodotto perfetto per qualcuno potrebbe essere del tutto inefficace per qualcun altro. Allo stesso modo, alcuni tipi di fondotinta sono più adatti per uno specifico tipo di pelle.

Per farla breve, l’aspetto più importante quando scegliamo un fondotinta per coprire i tatuaggi è il nostro tipo di pelle.

  • Motivazione: perché abbiamo bisogno di coprire il tatuaggio? In base alla risposta potremo scegliere un fondotinta con il giusto fattore di copertura e della giusta durata. Se dobbiamo coprire un tatuaggio tutti i giorni per motivi di lavoro, il prodotto che sceglieremo dovrà essere particolarmente resistente e non lasciare tracce sui vestiti. Dovrà anche essere waterproof perché il sudore della giornata potrebbe scioglierlo. Se invece ci serve solo per una particolare occasione, magari un incontro a pranzo, ci basterà che resti sulla pelle per 4 o 5 ore.
  • Praticità: dove lo dobbiamo applicare e quando? Se ci serve un prodotto da portare sempre con noi per essere certi di poter effettuare qualche ritocco al volo o magari siamo in viaggio e abbiamo l’esigenza di applicarlo nelle occasioni più strane, nel bagno di un ristorante – per esempio – o in ufficio, magari perfino in aeroporto, il formato delle confezione è essenziale.

Se abbiamo questo tipo di esigenza allora è meglio prendere un fondotinta in stick o in tubetto, un formato compatto e pratico da portare in giro.

Se invece possiamo indugiare e ricoprire i nostri tatuaggi nella tranquillità di casa nostra, un formato più grande che assicuri anche la convenienza di prezzo, andrà più che bene.

Non dimentichiamoci però di considerare la praticità di applicazione in relazione alla zona in cui si trova il tatuaggio: un fondotinta con micro-applicatore sarà più difficile da gestire se dobbiamo ricoprire un’area vasta del corpo. Un fondotinta liquido sarà più difficile da applicare in una zona in cui è difficile arrivare col palmo della mano.

  • Versatilità: questo tipo di fondotinta tende ad avere un utilizzo molto versatile perché non è pensato solo per i tatuaggi ma anche per ricoprire e nascondere vitiligine, cicatrici, acne e altre gravi imperfezioni della pelle. Se oltre ai tatuaggi cerchi un prodotto da poter applicare anche sul viso per nascondere qualche imperfezione, fai attenzione alle recensioni e controlla che non entri in conflitto con altri prodotti per il make-up.

Sono fondotinta così forti che possono minare l’aderenza dei trucchi che applichiamo sopra, facendoli scivolare via con facilità. Non è un discorso assoluto, ci sono tanti ottimi fondotinta per coprire i tatuaggi che si comportano egregiamente anche col trucco del viso. L’importante è sapere cosa cerchiamo e leggere con attenzione le informazioni che ci servono.

  • Costo: in questo caso dovremo considerare quanto spesso utilizzeremo il nostro fondotinta copri-tatuaggio. Se è un prodotto che utilizzeremo su base regolare allora ha senso investire in un fondotinta di qualità superiore e quindi con un costo proporzionato alla sua qualità, più elevato. Se invece lo useremo solo una volta ogni tanto, per occasioni sporadiche, non sarà necessario spendere una fortuna.

Spesso in commercio troviamo prodotti ottimi in diversi formati e se il tatuaggio da coprire è in un punto particolarmente esposto alla vista altrui, se il nostro budget a disposizione non ci permette di acquistare un flacone grande e costoso, potremo scegliere la versione più piccola, risparmiare il giusto ma senza rinunciare alla qualità della copertura.

  • Tonalità: proprio come i fondotinta normali, anche questo tipo di fondotinta è disponibile in numerose tonalità. Cerchiamo sempre un tono identico a quello della nostra pelle, evitiamo “astuzie” per sembrare più abbronzati perché l’effetto risultante non sarà affatto “da settimana bianca” ma piuttosto “da maschera di carnevale”.

È anche vero che questi prodotti non hanno ancora la diffusione dei fondotinta normali e quindi non è sempre facile trovare la tonalità perfetta per noi. Ma non c’è da aver timore perché molti di questi fondotinta sono venduti in formato bicomponente, vale a dire che nella confezione troverete una crema chiara e una crema scura, più un barattolino vuoto.

Il trucco qui sarà creare la tonalità perfetta mescolando un po’ dell’una e dell’altra fino a trovare il punto di colore giusto per noi. Una volta scoperta la proporzione corretta, potrai usare il barattolino vuoto per creare la dose sufficiente per l’uso e conservare l’avanzo.


Tipi di fondotinta copri-tatuaggio

Dermacol Fondazione per il Viso, SPF 30-30 ml

Ci sono diverse gradazioni di fondotinta copri-tatuaggio ognuna delle quali “ricopre” una funzione diversa. In totale sono quattro:

  • Copertura totale: questo tipo di fondotinta è realizzato con ingredienti particolarmente resistenti che sulla pelle sono più aggressivi rispetto ai fondotinta normali. Anche se sono molto efficaci nel fornire una coprenza totale, è preferibile non utilizzarli per lunghi periodi di tempo perché potrebbero creare irritazioni cutanee.
  • Copertura leggera: anche se non ha l’efficacia dei fondotinta copri-tatuaggio a copertura totale, questo tipo di fondotinta è meno aggressivo e quindi più delicato sulla pelle. Per raggiungere una coprenza maggiore è possibile stratificare più applicazioni fino a nascondere del tutto l’area in evidenza. Per un effetto davvero vincente, fai una prova sulla pelle e scegli la tonalità più vicina alla tua tonalità naturale, non scegliere tonalità troppo intense perché una volta stese, non riuscirebbero a mescolarsi con l’incarnato e diventerebbero molto vistose.
  • Copertura regolabile: in questo tipo di fondotinta copri-tatuaggi troviamo le qualità di quelli a copertura leggera ma anche di quelli a copertura totale. Anche se all’inizio l’effetto è più che soddisfacente, a lungo andare può causare irritazioni quindi è meglio non utilizzarlo per periodi troppo prolungati.
  • Arricchito di vitamine: le formulazioni arricchite di vitamine non si limitano a dare coprenza ma nutrono anche la pelle grazie ai complessi vitaminici e minerali, come la vitamina E che ha un ruolo fondamentale nella rigenerazione cellulare.

Te potrebbe interessarti : Le migliori creme solari per tatuaggi


Domande frequenti

💉 I fondotinta copri-tatuaggi funzionano davvero?

Sì, oggi ci sono numerose alternative per coprire temporaneamente i tatuaggi e renderli del tutto invisibili alla vista. Le formulazioni più efficaci sono quelle a coprenza totale che però zono abbastanza aggressive sulla pelle e sarebbe meglio non utilizzarli per lunghi periodi. L’aspetto fondamentale è scegliere una tonalità del tutto simile alla propria tonalità naturale della pelle.

👍🏼 2. Come posso coprire un tatuaggio sulla schiena per il matrimonio?

Per coprire un tatuaggio in modo temporaneo il giorno del tuo matrimonio ti consigliamo di scegliere una formula a lunga durata waterproof. Alcune formulazioni possono lasciare un po’ di colore sugli abiti quindi fai attenzione e fatti consigliare un prodotto che non lasci residui. Per sicurezza puoi applicare un fissativo per il trucco sopra al fondotinta.

🦾 3. Gli psicologi possono avere dei tatuaggi?

Molte categorie che lavorano a contatto con il pubblico, come gli psicologi, spesso sono penalizzati nel lavoro a causa dei tatuaggi che a tutt’oggi non sono ancora ben visti da tutti. In questi casi è preferibile farsi tatuare in aree del corpo che non sono normalmente esposte, come la schiena o le gambe. Se hai dei dubbi, evita zone molto esposte come viso, mani, avambracci e collo.

👌 4. Dov’è meglio fare un tatuaggio che vuoi tenere nascosto?

Se preferisci farti un tatuaggio che non sia facilmente visibile, per tenerlo nascosto a famigliari o colleghi, scegli aree del corpo che scopri di rado come la schiena, le cosce o il petto. In questi casi è preferibile fare un tatuaggio piccolo e poco visibile.

💉 Come posso nascondere un tatuaggio senza usare il fondotinta?

Puoi rimuoverlo completamente usando il laser oppure coprirlo con i vestiti. In base a dove hai il tatuaggio sul corpo, usa abiti spessi e coprenti che non lascino trasparire i colori del tatuaggio.

💉 La copertura con aerografo è efficace?

Alcuni tipi di aerografi riescono a nascondere i tatuaggi in modo davvero efficace. Questo metodo è anche il migliore per fornire una copertura uniforme, leggera e di lunga durata che assicura un look naturale.