I 7 Migliori Saponi di Marsiglia per il tuo uso quotidiano

Il sapone di Marsiglia è un vero e proprio alleato nella vita quotidiana. È perfetto per smacchiare o lavare a mano alcuni capi, è utilizzabile come antiparassitario per le piante, può sostituire il detersivo in lavatrice, si usa anche contro le lumache ed è un toccasana per l’igiene personale. Sicuramente qualcuno di questi utilizzi non lo conoscevi per questo andiamo scoprire le sue molteplici funzioni, per ottimizzare al meglio l’utilizzo di un prodotto che anche le nostre nonne usavano. È un prodotto naturale e biologico perché viene realizzato con olio di oliva che sia invecchiato almeno tre mesi e contiene l’olio di cocco. Entrambe questi due oli sono utili per la tua pelle.

Sono tutti uguali i saponi di Marsiglia? Il suggerimento è di scegliere un prodotto che sia valido.

Le Migliori Saponi di Marsiglia

Come scegliere il miglior sapone di Marsiglia?

  • Valuta l’uso che ne vuoi fare
  • Volendo ci sono prodotti adatti sia per il bucato che per l’igiene personale
  • Controlla sempre che il sapone di Marsiglia proposto abbia una base vegetale, che è la caratteristica principale per cui questo prodotto è sano e non crea allergie
  • Verifica che contenga oli naturali fra cui, necessariamente l’olio d’oliva che è il suo principale ingrediente

I migliori saponi di Marsiglia tra cui scegliere:

1. Bionike Triderm Sapone di Marsiglia

Bionike Triderm Sapone Marsiglia - 500 ml.

Vedi prezzo su AMAZON

La marca Bionike è conosciuta da chi ha problemi di allergie soprattutto al nichel, quindi è un prodotto testato e sicuro per qualunque tipologia di pelle. Questo sapone viene venduto online o in farmacia. È adatto per lavaggi frequenti, in quanto non altera il PH della pelle e agisce in modo equilibrato, senza creare la sensazione di secchezza, che molti detergenti procurano. Molte persone che lo usano, hanno anche sostituito lo shampoo con questo prodotto. Ne basta poco per avere un’azione detergente completa.

2. Sapone di Marsiglia grezzo

Il Serail Savonnerie Marseillaise dal 1949 - Bar...

Vedi prezzo su AMAZON

Forse il prodotto potrebbe lasciare un po’ stupiti visto che esteticamente è una barra di sapone senza troppi decori e confezionamenti. Quello che interessa in questo caso è la sostanza: sapone di Marsiglia grezzo che quindi ha ridotto al minimo la lavorazione industriale. Il plus di questo sapone è il fatto che viene cotto in un calderone antico come nel passato. Assicura di avere una base interamente vegetale e sicuramente il processo di lavorazione elimina molti passaggi industriali, garantendo un prodotto artigianale. Perfetto per chi ama saponi non lavorati e allo stato grezzo, senza badare all’estetica della presentazione.

3. Sapone di Marsiglia Winnis

Winni's Naturel - Sapone di Marsiglia - 4...

Vedi prezzo su AMAZON

Winnie propone la sua versione di sapone di Marsiglia per l’igiene personale e per il bucato. Il profumo è quello tipico del sapone di Marsiglia, che dà un senso di freschezza e di pulito. Il prodotto assicura la sua natura biologica. Si può usare per tutto, dall’igiene personale al bucato. La profumazione è delicata e, chi l’ha usato, afferma di non sentire strani odori industriali che possono risultare sgradevoli.

4. Sapone di Marsiglia Extra Puro al latte

Savon le Naturel – Sapone di Marsiglia Extra...

Vedi prezzo su AMAZON

Questo sapone è stato fabbricato come lo si fa a Marsiglia nella tradizione dai maestri saponai del XIX secolo. È fatto in Provenza. Sono stati aggiunti agli ingredienti classici anche il latte e la glicerina naturale. Tutte queste accortezze permettono di avere un prodotto di alta qualità, che rispetti la tradizione e abbia tutte le accortezze perché la pelle non sviluppi allergie. Chi l’ha provato, conferma che non lascia residui sulla pelle e che ricorda molto le saponette di una volta.

5. Almacabio di Marsiglia Puro eco-bio-vegano

Almacabio Marsiglia Puro 5 Saponette da 100 grammi...

Vedi prezzo su AMAZON

Almacabio ha prodotto un sapone di qualità che, a detta di chi l’ha usato, deterge a fondo ed è stato fatto seguendo la formula tradizionale (questo è l’aspetto vincente del sapone di Marsiglia in genere). La ditta produttrice conferma che il prodotto è ecologico e biocompatibile in quanto contiene dei tensioattivi, che sono biodegradabili. Viene realizzato con materie prime vegetali. Chi lo ha provato, lo ha definito un sapone delicato sia per il corpo che per la fase prima del bucato.

6. Marius Fabre – Sapone di Marsiglia con olio d’oliva

MARIUS FABRE - Marsiglia Sapone con Olio d'oliva,...

Vedi prezzo su AMAZON

Manius Fabre propone il vero sapone di Marsiglia, quindi con il solo olio di oliva e soda caustica: il resto degli ingredienti sono solitamente aggiunte fatte dalle aziende produttrici. Il fatto che contenga i due ingredienti basici determina il fatto che questo sapone sia inodore. Alcune persone che l’hanno utilizzato hanno detto che in realtà ha un odore non gradevole a differenza di altri. I due ingredienti usati per produrlo non hanno una profumazione aggiuntiva.

7. Rampal Latour Sapone di Marsiglia Bianco

Rampal Latour Sapone di Marsiglia Bianco 72% Cubo...

Vedi prezzo su AMAZON

Rampal Latour produce un sapone di Marsiglia tradizionale al 72% che si propone come ecologico e anallergico. Rende la pelle molto morbida. Il 70% degli ingredienti sono oli vegetali con un 4% di glicerina naturale, che protegge la pelle. Chi l’ha provato, l’ha trovato un ottimo sapone vegetale, ma non lo definisce un vero e proprio sapone di Marsiglia. È inodore e nessuno, fra i consumatori, ha lamentato un cattivo odore. Perfetto anche per lavare gli abiti dei bambini, che hanno bisogno di un trattamento delicato con un detergente non aggressivo.

Come riconoscere il vero sapone di Marsiglia

sapone-di-marsiglia

Il sapone di Marsiglia originale prende proprio il nome dalla località da cui nacque, quindi la città nel sud della Francia, Marsiglia. Siamo di fronte a un sapone che ha ben seicento anni di storia!

Vediamo alcune caratteristiche con cui riconoscerlo fra i tanti prodotti che il mercato propone:

  • Il vero sapone di Marsiglia dura fino a tre mesi.
  • È biologico al 100%. Esistono molti prodotti validi che sono simili, ma se cerchi il vero sapone di Marsiglia deve essere senza alcun additivo, colorante, conservante o profumazione. Deve inoltre obbligatoriamente contenere l’olio d’oliva, per questo se lo provi ad avvicinare al naso, deve avere un po’ l’odore dell’olio d’oliva.
  • Controlla l’origine del prodotto: se vuoi quello originale devi verificare che arrivi dall’area di Marsiglia nella Provenza.
  • Il sapone di Marsiglia originale di solito è venduto a cubi.

I benefici del sapone di Marsiglia sulla tua pelle: trucchi e segreti da sapere

Con un solo pezzo di sapone di Marsiglia si può fare una intera routine con differenti scopi:

  • Puoi usare il sapone di Marsiglia per struccarti. Se ti lavi il viso e lasci in posa il sapone un paio di minuti tre volte a settimana, ha un’azione sgrassate e alla lunga vedrai un miglioramento nella situazione dei punti neri.
  • Si può usare al posto degli shampoo
  • Minimizza le allergie

Per cosa puoi usare questo sapone di Marsiglia

Savon le Naturel – Sapone di Marsiglia Extra...

  • Per il bucato

Se fai il prelavaggio il sapone di Marsiglia è un alleato per smacchiare anche le macchie più resistenti. Strofina il sapone sul tuo indumento e lascialo a riposo insaponato per un paio d’ore. In seguito strofina energicamente e puoi procedere al lavaggio in lavatrice, se il capo lo consente, o a mano continuando a usare il sapone di Marsiglia.

Per il bucato in lavatrice puoi sostituire il tuo detersivo, che ha al suo interno additivi e coloranti, con il sapone di Marsiglia messo nel vano del detersivo e tagliato a scaglie sottili affinché si sciolga. Il vantaggio, soprattutto per chi ha la pelle delicata o per i bambini, è quello di avere un prodotto naturale a contatto con i capi d’indumento, che diminuisce le probabilità di allergie. Puoi anche creare un detersivo casalingo: prendi 50 grammi di sapone e lo riduci in scaglie. Le sciogli in 2 litri di acqua e frulla il tutto per creare il tuo detersivo finale. Il dosaggio che dovrai usare è quello dei detersivi normali. Il vantaggio? Più rispetto per l’ambiente, per la tua pelle e per il tuo portafoglio, visto che il costo è almeno la metà dei prodotti più scadenti già pronti in commercio e arriva anche a 5/6 volte meno rispetto ai prodotti di marca. In aggiunta è più sano!

  • Per le piante

Gli amanti del giardinaggio forse conoscono questo trucchetto utile, naturale e decisamente non invasivo: il sapone di Marsiglia è un ottimo antiparassitario e anti insetti. È molto adatto anche se hai un orto a uso personale o hai degli alberi da frutta nel tuo giardino.

Non è una soluzione casalinga, ma riconosciuta nell’elenco dei prodotti adatti all’agricoltura: quindi lo usano anche aziende che si occupano di agricoltura e piante a livello professionale. Si mette nell’acqua dello spruzzino il sapone di Marsiglia a scaglie: 10 – 20 grammi al litro. La sua azione è solo temporanea visto che quando si asciuga l’acqua, termina l’effetto.

  • Per la pelle

Non è una novità che il sapone di Marsiglia faccia bene alla pelle nella tua igiene personale. Capita che scegliamo dei detergenti a caso e che sono troppo aggressivi per la pelle, magari spendendo inutilmente soldi. Il sapone di Marsiglia è sicuramente una scelta più economica di altri prodotti, ma ha il vantaggio di essere anche un prodotto adatto alla detergenza della pelle in qualsiasi parte del corpo.  Va bene in quanto rispetta le condizioni del derma, pur detergendolo in profondità.

Molti lo usano anche per i capelli, ma se hai una chioma lunga è sconsigliabile perché è difficilmente districabile. È invece perfetto se hai soprattutto i capelli grassi, perché tende a seccare la cute, riequilibrandola. Viene di conseguenza il fatto che è particolarmente adatto per elli miste e grasse a livello di detergenza del viso. È un sapone adatto anche per combattere i batteri e quindi a livello d’igiene personale è sicuramente un alleato prezioso.

  • Per la casa

L’effetto igienizzante del sapone di Marsiglia può essere esteso a tutta la casa: basta sciogliere qualche scaglia in acqua ed è perfetto anche per i pavimenti in quanto li sgrassa, pulisce a fondo, ma non lascia degli aloni che sono sgradevoli da vedere in una casa pulita.


Domande frequenti 

🧼 1. Quale è il vero sapone di Marsiglia?

Se volgiamo rifarci alla storia, nel XVII secolo il sapone di Marsiglia era così diffuso e riconosciuto per le sue proprietà, tanto da essere controllato nella produzione anche dalla legge sotto il regno di Luigi XIV: questo sapone doveva avere il 72% di oli vegetali in cui l’ingrediente principale era l’olio d’oliva e la saponificazione doveva rispettare determinati criteri, affinché il sapone fosse originale e accettabile. Già nell’Ottocento esistevano delle versioni con altri elementi come l’olio di cocco. Volendo quindi essere ligi alla tradizione il vero sapone di Marsiglia segue il procedimento del XVII secolo fatto dai maestri saponai e arriva dal sud della Francia.

🧼 2. Perché il sapone di Marsiglia è così speciale?

Questo sapone ha tante funzioni e con un solo pezzo puoi coprire vari aspetti, dall’igiene personale a quella del tuo bucato, da quella domestica volendo, fino al tuo giardino. Se ci pensi è una soluzione ecologica, biologica e anche economica, fatta nel rispetto della tua salute e dell’ambiente.

🧼 3. Di che colore è il sapone di Marsiglia?

Contenendo degli oli vegetali questo sapone può essere verde, marrone o leggermente beige. Normalmente questo sapone non ha una profumazione proprio perché non deve avere aggiunte chimiche. In ogni caso in alcuni saponi si può percepire l’odore dell’olio d’oliva, che deve essere sempre l’ingrediente principale.

🧼 4. Posso usare il sapone di Marsiglia per pulire il mio cane?

Assolutamente sì: come fa bene a te e alla tua pelle, fa bene anche al pelo del tuo amico a quattro zampe. Meglio usarlo nella versione liquida e in quantità ridotte. Insapona bene il tuo cane e sciacqualo con altrettanta attenzione, affinché non permangano dei residui. Il prodotto ripeterà la sua cute e il suo pelo, rendendolo anche più morbido e ludico. Soprattutto, essendo un prodotto naturale, non gli farà male.

🧼 5. È adatto alle pelli secche?

Il sapone di Marsiglia è più adatto alle pelli grasse e miste per le sue proprietà sgrassanti, piuttosto che su pelli particolarmente secche dove potrebbe creare un effetto e una sensazione di tensione.

🧼 6. Posso realizzare il mio sapone in casa?

Certamente, basta che unisci acqua, olio di oliva e soda caustica. Bisogna fare molta attenzione a maneggiare la soda caustica e quindi usarla anche nei giusti dosaggi. Ovviamente non essendo un prodotto costoso, il suggerimento è quello di comprarlo già fatto, poiché ti darà maggiore sicurezza e certezza sulla qualità del prodotto. Se comunque vuoi fare un’esperienza da saponaio, perché no? Provaci con le giuste accortezze e lontano dai bambini. La soda caustica allo stato puro è pericolosa.