Le 7 Migliori Creme Depilatorie del 2020

Le creme depilatorie, uno strumento che alla loro prima comparsa sul mercato sembrava essere magico. Bastava passare la crema sul punto da depilare e aspettare po’, una passata ed ecco che in pochi minuti era tutto liscio. Senza dolore. Senza peli sparsi ovunque. Senza fatica.

Ma come mai funzionerà questo intruglio diabolico? Com’è possibile che una crema possa fare tutto questo? Ricordo la prima volta che l’ho usata, ero ancora una ragazzina e quel pomeriggio avevo il saggio di danza. Dovevo mettere il body e non volevo rischiare di avere tagli da rasoio o aree “incolte” rimaste. In venti minuti ero perfettamente liscia, senza traumi e senza dolore, felice e pronta per la mia mediocre esibizione sul palco (che poi era una palestra da basket adattata per l’occasione ma fingiamo che fosse La Scala).

E quindi oggi parliamo di lei: la crema depilatoria. Approfondiremo tutto ciò che c’è da sapere su questa tecnica depilatoria pratica ma forse non così tanto durevole…

Le Migliori Creme Depilatorie

Qual è la migliore crema depilatoria?

Pratiche, economiche e molto diffuse, le creme depilatorie si trovano comunemente in supermercati e farmacie – e ovviamente anche online. Sono lontani i tempi in cui però esisteva solo un modello di crema, oggi ci sono formule per pelli sensibili, peli aggressivi, ostici, soluzioni per zone specifiche del corpo…

Per scegliere un prodotto che risponda esattamente alle nostre esigenze dobbiamo innanzitutto sapere cosa c’è esposto sugli scaffali, conoscere gli ingredienti, le formulazioni e sapere quali sono gli errori da evitare prima di mettere la confezione nel carrello – fisico o virtuale che sia.

E quindi? Intanto vediamo cosa c’è sul mercato e confrontiamo alcuni dei prodotti di maggior successo per scoprire tutte le caratteristiche che deve avere la migliore crema depilatoria giusta per te:

1. Crema depilatoria Dermotolerance di Vichy

Vichy Dermotolerance Crema Depilatoria - 150 ml

Vedi prezzo su AMAZON

La crema depilatoria Dermotolerance di Vichy Permette una depilazione integrale e delicata, rapida grazie alla texture in crema che si stende facilmente. La sua formula è a base di acqua termale di Vichy che permette alla pelle di rimanere perfettamente pulita e morbida durante e dopo il trattamento.

Fra i suoi ingredienti troviamo l’acqua termale di Vichy con azione lenitiva e anti-irritante e l’olio di mandorle, dalle proprietà lenitive e addolcenti. La crema è stata testata sotto controllo dermatologico ed è completamente ipoallergenica.

Composizione (INCI)

Aqua, thioglycolic acid, cetearyl alcohol, sorbitol, calcium oxide, ceteth-2, butyrospermum parkii, sodium hydroxide, stearic acid, stearyl alcohol, ceteareth-30, triethanolamine, cetyl alcohol, prunus dulcis, sodium gluceptate, parfum.


2. Crema depilatoria viso Perfect Touch di Lycia

Lycia Perfect Touch Crema Depilatoria per Pelli...

Vedi prezzo su AMAZON

La crema depilatoria Perfect Touch di Lycia per pelli normali ha una formula specificatamente studiata per il viso. Rimuove il pelo alla radice, per una pelle perfetta a lungo. Morbidezza e delicatezza in pochi istanti. Lycia Perfect Touch è la linea studiata per le pelli normali, una formula innovativa con Olio di Argan, ingrediente ricco proprietà elasticizzanti e antiossidanti.

La sua consistenza consente un’applicazione omogenea e una facile rimozione. Elimina in maniera delicata, rapida e efficace i peli superflui nel rispetto della pelle. Prodotto arricchito da principi naturali, per ristabilire la naturale morbidezza cutanea.

Piacevole da utilizzare, grazie anche ad una delicata profumazione. dermatologicamente testato, per la massima sicurezza e tollerabilità cutanea. Non contiene coloranti e conservanti.

Ingredienti

Acqua (water), calcium thioglycolate, peg-8 stearate, cetearyl alcohol, paraffinum liquidum (mineral oil), sodium hydroxide, polyglyceryl-3 diisostearate, glycerin, ceteareth-20, sorbitol, glyceryl oleate, peg-150/decyl alcohol/smdi copolymer, argania spinosa oil (argania spinosa kernel oil), chamomilla recutita extract [chamomilla recutita (matricaria) extract], hydrolyzed silk, parfum (fragrance), lecithin, lithium magnesium sodium silicate, phytic acid, titanium dioxide, caprylic/capric triglyceride, alpha-isomethyl ionone.


3. Crema depilatoria per peli duri Legs and Body di Nair

Nair, prodotto per depilazione, crema per peli...

Vedi prezzo su AMAZON

La crema depilatoria per peli duri Legs and Body di Nair è formulata con estratto di fiori di giglio e olio di semi di cotone. È particolarmente indicata per le pelli più sensibili e secche, agendo al contempo da crema idratante e depilatoria con un’azione durevole che riesce ad ammorbidire la pelle fino a 7 giorni.

Questa crema è abbastanza delicata anche per l’utilizzo su parti intime e ascelle. Il formato da 200 ml è particolarmente conveniente e durevole. Ottimo rapporto qualità prezzo. La crema Nair è stata dermatologicamente testata ed è anallergica.

4. Crema depilatoria per pelli sensibili Silky Fresh di Veet

Veet Silk & Fresh Technology Crema Depilatoria...

Vedi prezzo su AMAZON

La crema depilatoria per pelli sensibili Silky Fresh di Veet offre un ottimo rapporto qualità prezzo grazie al suo abbondante formato da 400 ml con pratico erogatore. La sua efficacia è clinicamente provata e lascia una pelle liscia fino a 7 giorni.

La formula appositamente studiata per pelli sensibili, rimuove efficacemente i peli superflui lasciando la pelle idratata ed esfoliata. Non lascia cattivi odori persistenti grazie alla sua fragranza a base di aloe vera (idratante e lenitiva) e viola. Per l’applicazione bastano soli 5-10 minuti. È adatta all’uso su gambe, braccia, ascelle e zona bikini.


5. Crema depilatoria ascelle e bikini di Depilzero

Depilzero - Crema Depilatoria Ascelle e Bikini,...

Vedi prezzo su AMAZON

La crema depilatoria per ascelle e zona bikini di Depilzero, marchio fra i migliori nel campo della depilazione, ha una formulazione particolarmente delicata che la rende ideale per le aree più sensibili del corpo.

La sua formula contiene ingredienti ad azione altamente nutriente, come l’olio di jojoba, che proteggono e nutrono la pelle durante e dopo il trattamento depilatorio.

Grazie alla comoda spatolina sarà possibile stendere uno strato uniforme e spesso di crema sulla zona da depilare. Il formato da 75 ml è ideale anche per chi desidera provare il prodotto senza acquistare un formato eccessivamente grande.

6. Crema depilatoria Delicata di Cliven Italy

Cliven Crema Depilatoria Delicata, 150 ml

Vedi prezzo su AMAZON

La crema depilatoria delicata di Cliven è ideale per le pelli delicate grazie alla presenza di lanolina, glicerina e olio di mandorle dolci all’interno della sua formulazione. Gli oli vegetali e la lanolina lasciano la pelle morbida e vellutata senza irritarla.

Ha una profumazione delicata e gradevole ed è facile da applicare grazie anche a una consistenza omogenea e corposa.

Ha un’ottima efficacia depilatoria con risultati molto durevoli. Il prezzo è particolarmente interessante e infatti il tubetto da 150 ml è notevolmente inferiore rispetto a prodotti di marche più prestigiose ma il risultato di questa crema non ha proprio nulla da invidiare alle altre, anzi!

7. Crema depilatoria per Nuonove

Crema Depilatoria Uomo, Crema Depilatoria, Hair...

Vedi prezzo su AMAZON

La crema depilatoria per uomo di Nuonove è di alta qualità e sicura, ideale anche per le zone sensibili come l’inguine o i glutei. È progettata specificatamente per la rimozione di peli maschili, adatta per peli più spessi e fitti.

Può essere usata su la maggior parte le zone del corpo, ad esempio torace, ascelle, viso, inguine, gambe, ecc… Il prodotto è dermatologicamente testato.

Resta delicato sulla pelle senza mai creare irritazioni. La sua azione efficace lascia la zona trattata fresca e liscia in pochi minuti, Ipoallergenica e a effetto rapido grazie anche al comodo raschietto in dotazione.

Potrebbe interessarti: Le Migliori Creme Depilatorie Inguine

Consigli per un corretto uso della crema depilatoria

Veet Silk & Fresh Technology Crema Depilatoria...

Forse non ci vorrà una laurea in scienze nucleari per scegliere una crema depilatoria ma di sicuro se vogliamo ottenere i migliori risultati possibili sarà bene fare attenzione ad alcuni dettagli. Perché, diciamocelo, se scegliamo una crema depilatoria è proprio per la comodità, non se ne parla di dover ripassare la zona depilata con un rasoio per eliminare i peli sopravvissuti all’attacco.

Quindi, per sciogliere ogni dubbio (e ogni pelo), abbiamo preparato questa lista di consigli utili dedicata soprattutto a chi finora non ha mai avuto un rapporto idilliaco con le creme depilatorie:

  • Verifica il tuo tipo di peli e di pelle: l’efficacia della crema depilatoria varia a seconda dello spessore del pelo e della sensibilità della pelle. In linea di massima, i peli più ostici, quelli più spessi, si incarnano più facilmente e sarà preferibile evitare i rasoi a favore di una crema depilatoria. Chi invece ha la pelle sensibile dovrà ricercare una crema depilatoria specifica ma anche in questo caso la pelle resterà meno traumatizzata dall’uso della crema rispetto al rasoio, che irrita la superficie lasciando segni rossi dolorosi e antiestetici.
  • Fai diversi test di prova: I peli possono avere spessori diversi anche a seconda dell’area in cui crescono. Quelli delle braccia, per esempio, sono più sottili rispetto a quelli dell’inguine o delle gambe. Ovviamente anche questo aspetto è molto soggettivo. Una cosa che però accumuna tutte è l’esigenza di fare delle prove in diverse aree del corpo su cui vorremmo utilizzare il prodotto depilatorio. Mettiamo una piccola quantità in diverse aree e aspettiamo qualche minuto per vedere se si sviluppano degli arrossamenti, delle reazioni allergiche ma anche per studiare (e appuntarci) i tempi di posa necessari per sciogliere i peli in quella determinata area. In questo modo sapremo quanti minuti sono necessari prima di togliere il prodotto, evitando di sprecarlo. Eh sì perché molte volte attribuiamo una scarsa efficacia al prodotto quando invece siamo state troppo frettolose noi a volerlo togliere… grazie a questi test di prova, sapremo invece quanti minuti sono giusti a seconda dell’area da depilare.
  • Togli delicatamente: Per rimuovere la crema depilatoria non dobbiamo accanirci come se stessimo sgrassando una padella incrostata… gentilezza, signorine, ricordatevi che siamo fanciulle dai modi delicati (grossomodo…). La strada migliore è utilizzare un panno, un asciugamano o una spugna inumiditi e andare in senso contrario a quello dei peli. Una volta rimossi tutti, risciacquiamo bene e abbondantemente con acqua tiepida. Quando ci asciughiamo, anche qui dovremo avere dei modi gentili e delicati. Non strofiniamo ma tamponiamo la pelle con un asciugamano pulito. È anche molto importante verificare che non ci siano residui di crema rimasti sul corpo per evitare che compaiano irritazioni.
  • Non eccedere col tempo di posa: Anche se ci può tentare l’idea di lasciare la crema in posa per molto più tempo “così agisce meglio”, non è una cosa consigliabile anzi, in questo modo purtroppo mettiamo solo a rischio la nostra pelle. Le creme depilatorie sono un concentrato di sostanze chimiche che sciolgono il pelo alla sua base. Lasciare una sostanza così potente troppo a lungo sulla pelle di sicuro ci porterà ad irritare la zona che sembrerà quasi bruciata e farà molto male. Ecco di nuovo l’importanza dei test di prova. Un piccolo lavoro preventivo può essere determinante per la corretta riuscita dell’operazione.
  • Fai passare del tempo fra le applicazioni: Se dopo la prima applicazione ci accorgiamo di aver tolto il prodotto troppo presto e ci sono ancora dei peli sulla pelle, aspettiamo almeno 48 ore prima di passare di nuovo la crema depilatoria. Cosa avevo detto prima? Testi di prova? Ah sì… Ecco, di nuovo, è importante fare i testi di prova anche per questo. Perché non sempre abbiamo 48 ore a disposizione prima di esibire la parte del corpo depilata, no?
  • Assicurati che i peli non siano troppo corti: Per un uso corretto della crema depilatoria dobbiamo avere dei peli piuttosto lunghi e questo perché uno dei requisiti fondamentali, riportati in qualunque foglietto illustrativo nella confezione, è di stendere uno strato spesso e uniforme di crema depilatoria sull’area da depilare Per sostenere questa notevole spalmata di crema, la pelle deve essere ricoperta dai peli o sarà troppo esposta all’azione delle sostanze chimiche nel prodotto. So che è una seccatura ma se ci pensate, anche con la ceretta è così. Per poterci cerettare i peli devono essere di almeno 1 cm di lunghezza oppure non ci sarà sufficiente presa e la seduta sarà inefficace. Lo stesso vale per le creme depilatorie!
  • Assicurati di usare la crema giusta: Come abbiamo già visto prima, per un trattamento davvero corretto è necessario scegliere una crema depilatoria indicata per la zona del corpo che vogliamo depilare. Ogni crema ha caratteristiche diverse e non potremo usarne una per i baffetti sull’inguine perché sarà del tutto inefficace, essendo di certo più leggera. Facendo il contrario, invece, ci ustioneremo la pelle del viso perché troppo aggressiva. Le creme depilatorie ad azione forte di solito sono quelle per ascelle, gambe e talvolta area bikini – anche se queste hanno formulazioni ad hoc con abbondanza di sostanze lenitive e delicate, per essere forti ma non traumatiche.

Aspetti da considerare prima di acquistare una crema depilatoria

Marchio Amazon - Solimo -  Strisce depilatorie...

Tutto cambia. Cambiano le nostre abitudini, i nostri corpi, le nostre esigenze e cambiano anche le tecniche e i prodotti per svolgere le normali azioni quotidiane – inclusa la depilazione. Alcune cose però cambiano solo in parte, resta il prodotto ma cambia la formulazione o la tecnologia e questo è il caso delle creme depilatorie.

Come abbiamo già visto in precedenza, per scegliere la crema giusta per noi dovremo fare attenzione a tanti piccoli dettagli e vi abbiamo fornito qualche consiglio.

Adesso vogliamo approfondire più nel dettaglio tutti quegli aspetti che proprio non possiamo trascurare quando scegliamo la crema depilatoria:

  • Sensibilità della pelle e allergie Pelle sensibile e allergie sono due aspetti molto comuni. Alcune creme contengono sostanze che possono irritare la pelle risultando in rash cutanei. Ma le creme depilatorie non sono tutte uguali e non sarà difficile trovare formulazioni specifiche per chi soffre di pelle delicata, così come formule per chi ha la pelle più resistente e i peli molto duri. Se soffrite di problemi alla pelle è preferibile scegliere prodotti con aloe e con azione lenitiva, per ridurre l’effetto irritante delle sostanze chimiche contenute nella crema.

In questi casi il consiglio di fare una piccola prova in una piccola area del corpo prima di stendere la crema su tutta la zona da depilare è quanto mai essenziale.

  • Donna o uomo? – Anche questo è un fattore molto determinante quando stiamo per scegliere una crema depilatoria, soprattutto per comprendere il tipo di pelle e di pelo che abbiamo. Nella maggior parte dei casi gli uomini hanno peli più coriacei e hanno bisogno di creme più potenti mentre molte donne invece hanno peli più fini e può bastare una crema di media intensità. Oggi anche gli uomini si curano molto del proprio aspetto e certi sport, soprattutto, richiedono una depilazione costante di certe aree del corpo, per evitare infezioni e migliorare le prestazioni. Rispondendo a questa domanda tante aziende specializzate in prodotti per la depilazione hanno sviluppato linee for men, specifiche per le loro esigenze uniche. Se non siamo sicuri della formulazione giusta per noi, è bene provarne una universale, che vada bene sia per uomo che per donna. Leggiamo sempre attentamente la confezione per assicurarci che il prodotto sia adatto.
  • Area da depilare – Probabilmente è l’aspetto più critico da valutare quando scegliamo una crema depilatoria da acquistare. Ogni prodotto ha una propria formulazione ed è più o meno indicato per una certa area del corpo. Possiamo trovare creme depilatorie per il viso, per le ascelle o le gambe, e altre per la zona bikini. Alcuni di questi prodotti potrebbero avere un’azione irritante sulla pelle e sarebbe meglio non utilizzarle in aree troppo sensibili. Ad ogni modo la decisione migliore è di partire con le idee già ben chiare in testa e scegliere una crema specifica per l’area da depilare Anche le creme universali vanno bene ma potrebbero non essere sufficientemente efficaci per zone del corpo con peli particolarmente ispidi.
  • Ingredienti utilizzati – Quando si parla di ingredienti, l’attenzione di tutte dovrebbe essere al massimo. Eppure nella maggior parte dei casi non ci soffermiamo mai a leggere le scritte sulla confezione… Ma quello che applichiamo sul nostro corpo va valutato con cautela. Il tipo di prodotto che utilizziamo determinerà l’aspetto e la salute della nostra pelle una volta completato il trattamento. Pertanto gli ingredienti utilizzati nella formula devono contenere il giusto apporto di minerali e agenti lenitivi affinché la pelle risulti liscia, idratata e non perda in salute. In linea di massima preferisco consigliarvi un prodotto a base di aloe vera, una pianta a dir poco meravigliosa, ricca di proprietà lenitive e idratanti. Oltre a curare la pelle, i prodotti a base di aloe lasciano la pelle fresca. Prima di strisciare la carta di credito, quindi, date una bella lettura alle scritte in piccolo sulla confezione alla voce “ingredienti” e se c’è anche l’aloe, la scelta sarà ancora più perfetta.
  • Crema o schiuma? – Anche nel metodo di applicazione ci sono delle differenze, ci sono sia le creme che le schiume. Quale delle due funziona meglio? Beh, diciamo che entrambe sfruttano lo stesso principio. Alcune creme sono particolarmente indicate per alcune parti del corpo perché agiscono proprio come una crema idratante. Ad esempio, per la zona bikini una preparazione in crema è più emolliente e lenitiva rispetto alla schiuma, così come per il viso e altre aree particolarmente sensibili. Per quanto riguarda l’uomo, sia la schiuma che la crema sono indicate allo stesso modo perché scegliendo un prodotto mirato per i peli difficili, in entrambi i casi il risultato sarà lo stesso. Una piccola accortezza però può essere trattare l’area con una lozione preparatoria, in modo da ammorbidire i peli e aiutare la pelle.
  • Prezzo e dimensione – Anche questo è un aspetto da prendere in considerazione. Dato che ogni crema ha proprietà differenti, anche il prezzo può essere notevolmente diverso. Una volta che ci saremo assicurati di aver limitato la selezione a quei prodotti che rispondono a tutti i punti appena elencati, potremo operare l’ultima selezione tramite il prezzo. Scegliendo quello più conveniente.

Una piccola nota: chiaramente il miglior rapporto qualità prezzo è sempre dato dai formati più grandi perché l’azienda riesce a inserire più prodotto in un unico involucro e può offrirlo a un prezzo più concorrenziale. Questo però ha un senso se già conosciamo la marca e la crema depilatoria, sappiamo che ci troveremo bene.

Se è la prima volta che acquistiamo questo tipo di soluzione sarà preferibile orientarsi su un formato più piccolo, così da provarlo. Sarà meglio aver speso male 7 euro per un formato di prova piuttosto che 29 per il formato convenienza che non useremo mai…

  • Garanzia e assistenza – Non ci curiamo mai di questo punto eppure stiamo acquistando un prodotto che agisce direttamente sul nostro corpo e dovremmo volerci sentire protette non solo nella depilazione ma anche dai possibili incidenti di percorso. Senza contare che un’azienda che sceglie di offrire una garanzia estesa dei propri prodotti è un’azienda che sa che non ne avrà bisogno, perché garantisce qualità.

Pensateci: perché mai dovrei regalare qualcosa con il rischio di perdere enormi capitali se già so di vendere un prodotto scadente e che quindi buona parte del mio pubblico si lamenterà chiedendo un rimborso?

Come scegliere la crema depilatoria migliore per la zona bikini

my sexy bikini -  Coordinato  - Donna fresia blanc...

La stagione ormai volge all’estate e molte di noi stanno pensando già al bikini, all’abbronzatura e alla vita spensierata delle vacanze – soprattutto dopo un anno così difficile. Se già il periodo non è dei migliori, di certo non vorremo aggiungere stress allo stress, passando ore a radere finemente l’inguine per verificare che tutto sia ben celato. E dato che non sappiamo bene come vivere, in questo particolare momento, la seduta dall’estetistala crema depilatoria potrebbe davvero risolverci la situazione!

Rapida, indolore, facile da reperire e piuttosto economica, la crema depilatoria richiede solo pochi minuti di posa e tutta la nostra zona bikini sarà liscia come la pelle di un bambino. Ma come fare a scegliere la crema giusta per quest’area così delicata? Se prima abbiamo già toccato l’argomento, qui lo vogliamo approfondire meglio, per non lasciare nulla al caso.

  • Come utilizzarla – raccomandiamo di stendere la crema depilatoria nelle zone intime dopo una bella doccia calda. Il vapore ammorbidirà sia la pelle che i peli e sarà più facile ottenere un’azione 100% efficace. A questo punto prendere una manciata di prodotto e stendetelo sull’area da depilare senza spargerla troppo – non ci serve un velo sottile ma un bello strato spesso e denso di crema depilatoria. La zona bikini è una parte estremamente delicata e sensibile del corpo, è necessario fare molta attenzione a non avvicinarsi troppo alle parti intime quindi restate circospette. Lasciate passare il tempo indicato sulla confezione anche se sarebbe meglio che già aveste fatto una prova e sapeste con esattezza il tempo di posa ottimale per voi… A questo punto, rimuovete la crema andando nel senso inverso del pelo utilizzando la spatola in dotazione o un panno umido e ben strizzato. A lavoro ultimato, sciacquate abbondantemente con acqua tiepida e asciugate tamponando delicatamente la zona con un asciugamano pulito.
  • Accorgimenti e precauzioni – prima di stendere il prodotto per intero, fate una prova in una piccola area dell’inguine per vedere se la crema vi causa qualche irritazione o allergia. Se non volete fare il test per il tempo di posa NON potete assolutamente evitare di fare il test di prova per l’allergia. In un’area così sensibile rischiate davvero grosso. Lasciate una piccola nocciola di prodotto in posa per qualche minuto e una volta tolta assicuratevi di non avere bruciore, prurito, vesciche, scottature o arrossamenti. Se così fosse, contattate subito il medico. Se tutto va bene, potete stendere il prodotto sulla restante area. Non superare mai i tempi di posa consigliati. Quando la crema è in posa, restate ferme in posizione comoda. Dovete evitare che la crema entri in contatto diretto con le parti intime. Se avete paura e volete prendere una precauzione in più, potete inserire dei batuffoli di cotone nelle labbra della vagina – restando chiaramente in superficie. Infine, controllate nel libretto illustrativo le eventuali interferenze di queste creme con i farmaci che state prendendo. Se siete in cura per qualche patologia, è molto probabile che l’azienda sconsigli l’uso della crema depilatoria quindi verificate con attenzione!

Domande frequenti

🧴 1. La crema depilatoria funziona davvero?

Il modo in cui funziona la crema depilatoria è attraverso la rottura della struttura in cheratina, vale a dire le proteine del pelo. Assottiglia e dissolve efficacemente la base dei peli fino a che è sufficientemente debole da essere rimosso quando la crema viene tolta.

🧴 2. È possibile usare la crema depilatoria sulle aree genitali?

Secondo gli esperti del settore, è possibile usare le creme depilatoria per depilare le aree genitali ma è importante assicurarsi che la crema non penetri all’interno e non sia distribuita direttamente sopra all’area vaginale ma solo attorno alla zona e solamente dopo aver fatto un test di prova per verificare che non ci siano reazioni indesiderate.

🧴 3. Quanto dura la depilazione con crema depilatoria?

Le creme depilatoria eliminano il pelo sotto appena sotto allo strato superficiale della pelle e quindi la loro durata sarà circoscritta a due o tre giorni. La parte depilata risulterà liscia e setosa e il risultato sarà stato raggiunto in pochissimo tempo, anche dalle meno esperte ma gli effetti non sono così duraturi come altri metodi.

🧴 4. È meglio il rasoio o la crema depilatoria?

La crema depilatoria lascia la pelle più liscia e più a lungo perché il rasoio taglia il pelo proprio al livello della pelle mentre la crema depilatoria distrugge la base del pelo che si spezza nello strato inferiore della pelle. Inoltre il pelo viene disciolto con la crema depilatoria e ciò significa che quando ricrescerà sarà più assottigliato, al contrario della ricrescita da lametta in cui il pelo sembra essere più appuntito e duro.

🧴 5. Le creme depilatorie sono cancerogene?

Le creme depilatorie disciolgono la struttura del pelo che viene letteralmente spazzato via. L’azione è possibile grazie alla combinazione di numerosi agenti chimici che possono dare irritazioni e allergie alla pelle. Se usate per il lungo periodo potrebbero causare tumori. Consultare un dermatologo per un consulto più mirato alla propria pelle e alle tecniche migliori di depilazione da utilizzare.