Le 8 migliori pinzette per sopracciglia per avere una forma perfetta

Le sopracciglia non sono mai da sottovalutare, perché incorniciano il nostro sguardo: una forma corretta può esaltare la nostra bellezza. Per questo motivo un epilatore per sopracciglia diventa fondamentale per agire sui peli superflui.

Se hai deciso di dedicare particolare attenzione alla rimozione dei peli dalle sopracciglia, potresti optare per un vero e proprio set di pinzette. Queste sono lo strumento adatto per sfoltire o rimodellare le tue ciglia seguendo una linea precisa.

I criteri per scegliere il tipo di pinzette per le tue sopracciglia

pinzette per sopracciglia

  • Valuta la qualità dei materiali: per una questione d’igiene è meglio che tu scelga delle pinzette in acciaio inossidabile. Questo materiale non arrugginisce e puoi pulirle dopo ogni utilizzo con un disinfettante a base alcolica. che elimini tutti i batteri.
  • Non usare pinzette altrui e non imprestare le tue. Le pinzette sono uno strumento ad uso esclusivamente personale, sempre per un motivo di igiene. Comprane di tue.
  • La pinzetta deve essere sostituita periodicamente: delle pinzette che non vanno più bene spezzano il pelo e non lo levano dal bulbo così creano vari problemi tra cui i peli incarniti.
  • Con la pinzetta compra sempre anche un astuccio in cui riporla.
  • Scegli aziende che possano garantirti la qualità del prodotto
  • Che tu scelga una pinzetta professionale o di uso domestico, il primo elemento da valutare è la qualità. Opta per un materiale resistente. Non scegliere solo in base al prezzo, perché un acquisto economico potrebbe risultare controproducente.

Le migliori pinzette per sopracciglia

1. Migliore pinzetta professionale: Candure set 4 pinzette

Candure Pinzette Sopracciglia Professionali -...

Vedi prezzo su AMAZON

Candure propone pinzette di precisione in acciaio inossidabile. Nella confezione troverai 4 pezzi: pinzette a punta, a punta obliqua, a punta piatta. Servono a risolvere qualunque tipologia di problema, sia per uomini che per donne.

Lasciano la pelle pulita. Essendo pinzette di precisione possono essere taglienti se usate scorrettamente, bisogna quindi fare attenzione al loro utilizzo e fare sempre gesti controllati. Essendo un bel pacchetto può essere un regalo gradevole da fare. L’astuccio in cui sono consegnate facilita il trasporto anche in borsetta per un ritocco dell’ultimo momento.

2. Migliore pinzetta in acciaio ad uso professionale: Fabcare

FABCARE Pinzetta per tirare le sopracciglia...

Vedi prezzo su AMAZON

L’impugnata di queste pinzette è stata studiata più lunga (sentendo i commenti e le esigenze di chi la usava) per rendere molto più facile il tenerle in mano: facile da usare e da trasportare grazie all’astuccio di cui sono dotate.

La struttura è in acciaio inossidabile e permette un’alta precisione. Chi le usa, le definisce prodotto di qualità e viene scelto anche da chi ne fa un utilizzo professionale: perfetta sia per uomini che per donne e arriva a estirpare anche il pelo più corto, creando un piacevole effetto di pelle liscia. Si ottiene un migliore effetto se si mette un panno caldo sulle sopracciglia per 10 minuti: i pori dilatati permettono di sentire anche meni dolore.

3. Miglior set di pinzette per sopracciglia: Terresa

Set di pinzette per sopracciglia, Terresa 4 Pcs di...

Vedi prezzo su AMAZON

Questo set di pinzette ti aiuta a rimuovere i peli dai più lunghi ai più corti, baffi, peli incarniti e anche punti neri. Essendo in acciaio inossidabile puoi disinfettare sempre dopo l’utilizzo, senza che il set si rovini. Può essere un grazioso regalo, grazie anche all’astuccio con cui vengono vendute.

Sicura del suo prodotto, Terresa offre la garanzia soddisfatti o rimborsati: per cui se dopo 30 giorni di utilizzo non sei soddisfatta, ti rimborsano. Chi ha usato queste pinzette afferma che sono molto comode e non ingombranti, per cui si possono portare in borsa.

4. Miglior pinzette per sopracciglia in acciaio inox: Nivlan

Pinzette per Sopracciglia, Nivlan 4 Pcs Pinzetta...

Vedi prezzo su AMAZON

Questo set ha 4 pinzette ognuno con una forma particolare, che permette la massima precisione mentre modelli le tue sopracciglia. Le punte si chiudono perfettamente garantendo una buona presa del pelo e quindi una velocizzazione dello sfoltimento.

Sono resistenti e, essendo in acciaio inossidabile, sono meno. Nivlan offre la garanzia di rimborso in caso non si fosse soddisfatti del prodotto. Nivlan garantisce inoltre una percentuale di difetti inferiori al 1%: chi le usa afferma che hanno un’ottima presa.

5. Miglior set 3 pinzette colorate per sopracciglia in acciaio inox:  FT&SC

FT&SC Set di 3 Pinzette per Sopracciglia...

Vedi prezzo su AMAZON

Questo set è molto efficace a livello pratico perché agisce su ogni tipologia di peli, che siano corti, bagnati. Puoi usarlo con tranquillità su tutte le zone più delicate dalle ascelle e il viso. La pinzetta appuntita è adatta anche per il make up: se devi applicare le tue ciglia finte, la pinzetta a punta è precisa.

Sono apprezzate da chi deve eliminare con la pinzetta i baffetti, perché si riesce a fare un lavoro di precisione, evitando di lasciare cicatrici e segni. Non tutte le utilizzatrici sono d’accordo sul fatto che siano a livello professionale, perché giudicano la punta troppo invadente sulla pelle.

6. Miglior pinzetta per la depilazione dei peli sopracciglia, naso e schegge: Ealicere

3 Pinzette per Sopracciglia, Acciaio Inossidabile,...

Vedi prezzo su AMAZON

Questo set è multifunzionale. Puoi usare le pinzette per eliminare antiestetici peli dal naso (problema frequente soprattutto negli uomini), punti neri ma puoi anche usarle per le tue ciglia finte. La confezione è resistente, quindi anche se la mettessi in borsa nella confusione, le pinzette resistono ai colpi. La confezione contiene anche un pettinino che serve a definire il lavoro di sfoltimento mentre lo stai facendo.

7. Miglior pinzetta professionale obliqua: Auxmir

Auxmir Pinzetta per Sopracciglia in Acciaio Inox...

Vedi prezzo su AMAZON

Adatta sia a uomini che a donne. Chi le ha usate afferma che sono prodotti di alta qualità poiché sono in acciaio ma flessibile e temperato: questo materiale previene l’ossidazione. L’affilatura delle lamelle è stata calibrata per poter estrarre il pelo senza spezzarlo, azione che creerebbe i peli corti e ispidi, ma senza essere pericolosa e creare segni. L’azienda dà 3 anni di garanzia. L’uso è suggerito, come per tutte le pinzette, a persone adulte. Non lasciare mai le tue pinzette in mano a bambini, neanche se li hai sotto controllo.

8. Miglior pinzetta per sopracciglia in acciaio satinato: Remos professional body care

remos - pinzette per le sopracciglia in acciaio...

Vedi prezzo su AMAZON

Remos propone una linea di pinzette di vario colore tutte in acciaio satinato, che ti permettono di rimuovere i peli in modo semplice ed efficace. Sono utilizzate anche dai saloni di bellezza perché, oltre ad essere efficaci, sono anche belle esteticamente.

L’innovazione principale di queste pinzette è il fatto di avere punte inclinate, che riescono a prendere anche i peli più piccoli.

Chi le usa per le sopracciglia, le usa anche per i baffetti. Alcune affermano che però la parte finale sia troppo appuntita e si rischi di farsi dei segni non graditi in faccia. Viene apprezzata la qualità e prezzo, anche se sono più care rispetto ad altre pinzette in commercio.

I vari tipi di pinzette e quelle più adatte alle tue necessità

 

migliore-pinzette-per-sopracciglia

Quando devi acquistare un paio di pinzette la prima domanda da porti è: a cosa mi servono, quale sarà il loro utilizzo principale?  Le pinzette per le sopracciglia sono di varie tipologie. Le varie case produttrici le sottopongono a continui cambiamenti. Vediamo cosa puoi trovare in commercio, a cosa servono i vari modelli di pinzette e come utilizzarle al meglio

  • Le pinzette appuntite

Le pinzette appuntite servono soprattutto per eliminare schegge e levare peli corti. Serve molto anche per le finiture di precisione e perché non spezzano il pelo a metà. Sono perfette anche se devi applicare ciglia finte. Sono solitamente quelle più usate dai professionisti.  Sono pensate per lavori di grande precisione: le puoi usare anche per rimuovere i peli incarniti, le schegge e altri peli fini nel corpo.

Fra le varie tipologie sono quelle più complicate da usare in quanto, essendo studiate per lavori di precisione, hanno bisogno di una impugnatura sicura e corretta da parte tua, altrimenti rischi di farti male. Sono quindi adatte se hai manualità con questa tipologia di prodotto.

  • Le pinzette piatte

Le pinzette piatte facilitano il lavoro dello sfoltimento, anche per chi non avesse una grossa manualità. Inoltre sono perfette se hai un tipo di peli duri e spessi: riescono a raggiungere meglio la radice e, con il giusto movimento della mano, riuscirai a prendere i peli senza spezzarli.

  • Le pinzette a punta obliqua

Le pinzette a punta obliqua servono per definire il lavoro e dare l’ultimo tocco di modellatura. Sono l’ideale per la zona esterna delle sopracciglia e per raggiungere i peli più corti e difficili da staccare. Sono utili anche queste per attaccare le tue ciglia finte.

Sono giudicate le pinzette base che tutti dovremmo avere: riescono a prendere bene i peli, in particolare nella zona delle sopracciglia e sfoltire con precisione e accuratezza. La loro parte finale obliqua ti permette di sfoltire velocemente e in modo indolore. Sono perfette se senti dolore quando stacchi i peli sulle sopracciglia e desideri un lavoro di precisione.

  • Le pinzette a punta rotonda

Magari non ne hai mai sentito parlare perché non sono così comuni come le precedenti pinzette, in realtà nella nostra lista, sono le più sicure perché evitano tagli e graffi dando comunque un buon risultato.

  • Le pinzette a punta e inclinate

Queste sono un mix tra una pinzetta a punta e una pinzetta inclinata: servono solitamente per gli ultimi tocchi, grazie soprattutto all’incrinatura della parte finale. Questa permette di minimizzare lo sforzo. Queste pinzette sono adatte per chi non ha una particolare abilità e una presa stabile. Perfette anche per chi sente dolore durante la depilazione e per le perfezioniste (che sicuramente le conosceranno).

  • Le pinzette tweezers a punta

Se sei super precisa e meticolosa e sfoltisci valutando la giusta quantità di peli da eliminare per avere un risultato ottimale, questa tipologia di pinzetta fa al tuo caso.

  • Le pinzette tweezers ad arco

Sono estremamente precise e perfette anche per i peli più corti. Sono perfette anche se si vogliono attaccare dei glitter sopra la palpebra per un trucco glam serale. Il contro è che sono abbastanza complicate da utilizzare. Potremmo dire adatte a lavori complicati e di precisione, ma non per tutte.

  • Le pinzette tweezers dritte

Le tweezers sono pinzette ad alta precisione che si possono usare a livello cosmetico e depilatorio sono usate anche dagli ottici: questo per spiegarti come siano perfette se hai la mano ferma e se le sai usare, per ottenere un risultato a livello professionale sulle tue sopracciglia. Questo modello in particolare ha i bordi affusolati e lisci. Servono per un lavoro di precisione pelo per pelo.

Come scegliere le migliori pinzette per le tue sopracciglia? Ecco una utile e breve guida

FT&SC Set di 3 Pinzette per Sopracciglia...

La scelta non è legata solo a come è fatta la pinzetta, ma anche alla tua capacità di utilizzarla e alla tua tecnica di strappare i peli. Prima di procedere alla scelta si dovrebbe capire la forma ideale delle proprie sopracciglia, la forma che ci fa stare meglio e quindi come riuscire a realizzarla. Forma, spessore e forma del viso: ecco tre elementi da tenere in considerazione.

  • Le pinzette a punta sono fra le migliori

Sicure e precise, queste pinzette permettono di tenere i peli delle sopracciglia paralleli alla pelle senza doverli piegare e quindi senza fare uno strappo, che traumatizzi la tua pelle. Riuscirai a realizzare diverse forme con queste pinzette, anche le più complicate.

  • Le pinzette a impugnatura larga per renderti la vita facile

Queste pinzette per la gestione delle sopracciglia sono le regine del settore! L’impugnatura larga permette una presa con maggiore stabilità. Le pinzette a presa normale ti distraggono perché devi fare attenzione all’impugnatura, mentre nel caso delle pinzette a impugnatura larga puoi concentrarti sullo sfoltimento invece che sulla impugnatura. Hanno uno spazio poggia dita che evita una eccessiva pressione delle dita.

  • Le pinzette a punta obliqua sono una ottima opzione

Se la tua pelle è sensibile al dolore dovresti pensare di usare le pinzette a punta obliqua: può essere utile anche per sistemare i baffi, i peli incarniti e quelli corti. È indolore e precisa, ma soprattutto è la più semplice da utilizzare.

  • Le pinzette di precisione tweezers semplici se hai la mano per usarle.

Lavoro di precisione assicurato con questa tipologia di pinzette e perfette per chi è pignolo e mira alla perfezione.

Scegli sempre un prodotto con relativo astuccio

Non è banale questo accorgimento ed è da tenere presente quando fai il tuo acquisto: le pinzette sono uno strumento che va disinfettato ogni volta che si termina l’utilizzo, ma se le disinfetti e poi le lasci all’aria, a contatto con potenziali batteri e germi, il lavoro è inutile. Per questo motivo è suggeribile che tu possa acquistare delle pinzette con il relativo astuccio.

L’astuccio serve anche per trasportarle in sicurezza nella borsa senza che si sporchino, ma anche senza che si rovinino. È infatti importante che le lamelle siano sempre affilate: la qualità delle lamelle è solitamente più elevata nelle pinzette che sono realizzate in acciaio inossidabile. Ecco quindi il secondo aspetto da tenere in considerazione per un acquisto ottimale.

Domandi frequenti

👀 È una cosa che non fa bene o negativa sfoltirsi le sopracciglia?

Modellare e sfoltire le sopracciglia non ha niente di sbagliato, ma come tutte le cose va fatta con criterio e senza alcuna esagerazione. Un procedimento errato o troppo insistente, potrebbe portare il pelo a non ricrescere più e potresti avere problemi di aree glabr,e che creano dei buchi o della rose. Come ci sono nei capelli le rose possono crearsi anche sulle sopracciglia: a quel punto bisogna intervenire con sistemi che mascherino il problema come il trucco o addirittura il tatuaggio.

In ogni caso se si agisce correttamente sulla zona, non è necessario ricorrere a rimedi. Devi utilizzare di volta in volta diversi sistemi di sfoltimento, dalla ceretta alla pinzetta: tutto dipende sempre da che tipologia di arco vuoi avere. Per calcolare il tuo arco sopraccigliare ci sono degli studi che valutando le distanze sanno indicarti le perfette proporzioni e forma.

👀 Quando si usano le pinzette bisogna avere qualche precauzione?

Non devi avere precauzioni particolari, se non il fatto di avere le pinzette pulite. Puoi inoltre preparare la pelle.  Il momento migliore per sfoltire e rimodellare le tue ciglia è quando hai finito la doccia, in quel caso i follicoli sono aperti. Bisogna tirare nel verso in cui cresce il pelo, per creare minori microtraumi. Più è veloce il movimento e più è efficace. La velocità l’acquisisci con la pratica.

Gli esperti invitano ad allontanarsi dallo specchio ogni tanto per verificare che si stia facendo uno sfoltimento simmetrico su entrambe le parti e si abbia una visione d’insieme per poter capire come procedere correttamente.

Dopo lo sfoltimento puoi passare una crema idratante o un olio (solo sulle sopracciglia) per ammorbidire la parte e ridarle equilibrio.

👀 Ci sono punti in cui è meglio non sfoltire le sopracciglia?

Prima di tutto devi capire dove inizia e dove finisce il disegno delle tue sopracciglia. Partire strappando dei peli nella parte alta dell’arcata sopraccigliare, a caso, è controproducente. Non rovini la forma, ma è meglio partire dal capire quale disegno si vuole realizzare e seguire una logica. Puoi partire dai peli sotto l’arcata sopraccigliare, procedere con i peli verso il naso e poi quelli che sono all’estremità verso le tempie, sempre sotto l’arcata sopraccigliare. A quel punto, se ritieni ci siano anche peli in eccesso nella parte alta sopra l’arcata, rimuovili, ma senza esagerare particolarmente.