Remescar Borse e Occhiaie Recensione: Funziona davvero?

Remescar è un prodotto studiato per correggere cosmeticamente, in modo temporaneo e per qualche ora, gli inestetismi del contorno occhi. Prima di acquistarlo leggi tutte le informazioni che ti servono per capire bene il prodotto nella nostra recensione. Borse e occhiaie sono un incubo di molte donne. Solitamente le borse sono il risultato del ristagno di liquidi nella parte sotto l’occhio e il conseguente cedimento dell’epidermide.

Le occhiaie invece sono ombreggiature blu o marroni, che si formano sempre sotto l’occhio, creando un effetto di appesantimento. Le cause per cui possono formarsi è una topologia di vita stressante, il fumo, l’alcol e un regime alimentare sbagliato. Un’altra causa importante può essere anche la mancanza di sonno. Ci sono però dei casi in cui sono genetiche e congenite, per cui per quanto tu faccia, le avrai sempre e comunque. A questa problematica c’è una soluzione che si aggiunge al trucco a fa sparire questi odiosi inestetismi che minano la tua bellezza.

La soluzione per il tuo contorno occhi in ogni situazione.

Remescar - Borse Occhi e Occhiaie Scure - Crema...

Vedi prezzo su AMAZON

La crema Remescar è la soluzione per eliminare per parecchie ore il problema di occhiaie e borse e puoi usarla sotto il trucco.

Questa è l’ideale quando tuo figlio ti sveglia più volte nella notte e il giorno dopo devi comunque essere impeccabile al lavoro. Ti serve quando hai una vita un po’ stressante, ma vedere quelle occhiaie ti fa impressione.

È utile anche su occhiaie e borse congenite, che vuoi eliminare perché non riesci a vederti con in viso questi inestetismi. Questa crema, che è stata clinicamente testata, riduce fino al75% l’effetto delle occhiaie e delle borse per un tempo che varia dalle 8 alle 10 ore. In alcuni casi l’effetto può essere più breve.

Chi produce questa crema

Remescar Borse e Occhiaie Recensione

È importante, prima di scegliere un prodotto, capire anche chi lo produce e come. La crema Remescar è fabbricata in Belgio dalla Sylphar, che è nell’industria farmaceutica. Quando è stato studiato questo prodotto, l’intento era di creare una soluzione sia per uomo che per donna, per combattere borse e occhiaie. La ditta propone varie creme specifiche per la zona, ma quella per borse e occhiaie è la leader di gamma e conosciuta a livello internazionale.

Quali sono i principi attivi

In questa crema si trova la tecnologia Eyesyl che consiste in una formula di ingredienti che si mette subito all’azione sulla zona interessata, anche se i risultati migliori si vedono con la costanza nell’applicazione del prodotto.

Troviamo una base di minerali di argilla e due peptidi che sono due principi attivi che agiscono sull’invecchiamento della pelle e sulla circolazione sanguigna. La due azioni congiunte portano a risultati concreti. Li puoi trovare direttamente nell’etichetta degli ingredienti e sono: Acetyl Tetrapeptide-5 e Octapeptide-3. I peptidi sono sostanze riproducibili in laboratorio, che si legano in modo recettivo alle cellule, innescando dei precisi processi biologici.

Da un punto di vista scientifico il tetrapeptide 5 ha la caratteristica di penetrare in profondità nella pelle e permette la produzione di collagene. Questa sostanza con l’età tende a diminuire sia in quantità che in qualità. L’utilizzo dei peptidi in cosmetica permette di creare dei cosmetici che diventano delle cure a livello di terapie e sono viste come il futuro dell’estetica soprattutto per il settore anti-aging.


Cosa fanno a livello pratico questi principi attivi e i minerali di argilla

Dopo aver visto le proprietà e i compiti dei principi attivi contenuti in questa crema, vediamo a livello pratico cosa fanno sulla tua pelle del contorno occhi e quali benefici portano.

  1. Avrai un rafforzamento della pelle. La crema viene assorbita e i minerali d’argilla creano subito una texture, che crea un effetto di visibile distensione e rassodamento immediati.
  2. La crema crea una diminuzione dell’accumulo di acqua. Questo è il compito del tetro peptide, che agisce sui vasi sanguigni della zona, stimolando la circolazione ed evitando il ristagno di liquidi.
  3. Le sottili rughe che si formano in questa parte delicata del corpo sono spesso il risultato di tutte le nostre espressioni facciali. Non ci rendiamo conto, ma ogni giorno sovra stimoliamo questa area e andiamo a creare le famose rughette di espressione che sono inevitabili (mettiti l’anima in pace perché non puoi rimanere inespressiva per evitare tutto questo). La crema ha al suo interno un multi peptide, che diminuisce le contrazioni muscolari, creando un effetto simile al Botox, ma senza effetti collaterali.

Quando incominciare a usare Remescar

Remescar - Borse Occhi e Occhiaie Scure - Crema...

A meno che tu non abbia delle occhiaie di tipo congenito, l’età media varia dai 35 ai 40 anni: ogni pelle ha un suo stadio di invecchiamento, che può essere più o meno pronunciato. Quindi l’età indicata varia da soggetto a soggeto. Nelle persone con borse e occhiaie congenite l’età di utilizzo può notevolmente abbassarsi. Nelle indicazioni generali è adatto ad ogni età.

Come si usa Remescar?

Ecco i principali passaggi per ottimizzare l’effetto di questo prodotto.

  1. Prima di tutto pulisci il tuo viso: lavalo con un detergente naturale non aggressivo e picchiettalo con un po’ di acqua miscelare su un batuffolo.
  2. Asciuga bene il viso, che non deve essere umido.
  3. Procedi all’applicazione della crema idratante del contorno occhi. I prodotti per contorno occhi, usati in questi casi, non devono avere una base oleosa altrimenti comprometterebbero i risultati.
  4. Prendine un quantitativo che deve essere analogo a un chicco di riso: la quantità deve essere corretta, non di più e non di meno, perché inficerebbe l’effetto della crema.
  5. Scaldala leggermente tra l’anulare, che sarà il dito che userai per metterla, e il pollice. Non esagerare altrimenti il prodotto non sarà sufficiente per l’applicazione.
  6. Utilizza l’annullare per mettere il prodotto: questo dito è sempre il più adatto per qualsiasi prodotto per il contorno occhi tu voglia applicare. Il motivo è che ha una pressione meno forte del medio e dell’indice ed è perfetta per una zona dove la pelle è così sensibile, sottile e i capillari sono in superficie.
  7. Picchietta il prodotto dall’interno verso l’esterno.
  8. Una volta applicata la crema stai completamente ferma: vuol dire che non devi muovere il viso e deve rimanere senza espressioni il più possibile, per almeno due o tre minuti, ovvero il tempo necessario che il prodotto si assorba completamente. Se vuoi un suggerimento, piega la testa in avanti appoggiando il mento sul petto e fissa lo specchio. Questa strana posizione, tenuta per i tre minuti richiesti, serve a mantenere il viso il più fermo possibile.
  9. Se dovesse rimanerti una patina bianca, vuol dire che hai applicato troppo prodotto, oppure che avevi una base molto secca. Nel primo caso rimuovilo con acqua e metti il giusto quantitativo. Nel secondo caso usa come base una crema contorno occhi che idrati il tutto.
  10. Una volta che la Remescar è completamente assorbita, incomincerà già ad agire attenuando le tue borse e le occhiaie. Non le fa sparire del tutto, quindi non aspettarti questo effetto: le attenua fino al 75%, ma bisogna vedere da dove parti, ovvero quanto pronunciate sono sia le borse che le occhiaie.
  11. Se vuoi dei risultati migliori, dovresti usare con costanza il prodotto per due settimane in quando non copre le occhiaie e le borse.
  12. Non aspettarti una cura definitiva per le tue occhiaie, ma un aiuto a far sì che siano distese e meno visibili durante il periodo dell’applicazione.

Il prodotto aiuta ad attenuare e distendere e l’uso per le prime volte consecutivo migliora la situazione, ma non promette di fa sparire gli inestetismi permanentemente. In casi molto evidenti, soprattutto di occhiaie, è necessario applicare anche il correttore per nascondere l’inestetismo.

La crema è stata studiata per dare effetti visibili nel più breve tempo possibile, quindi dovrebbe avere un effetto distensivo già dopo pochi minuti. Ci sono dei casi che necessitano di qualche applicazione.

Il trucco e la crema Remescar

Remescar

Molte si domandano se ci si può truccare dopo aver applicato la crema Remescar e la risposta è affermativa. Bisogna attendere che il prodotto sia stato completamente assorbito dalla pelle e, a quel punto, si può procedere con il trucco, ma anche in questo caso, non devi usare prodotti con una base oleosa.

I vantaggi di Remescar

Sentirai subito, sin dalla prima applicazione, un effetto di distensione della parte interessata. Infatti crea un effetto levigante, che dura però solo qualche ora: questa è la capacità dei peptidi. Ha buoni risultati e il gel è facile da applicare: è inodore e non colora né cambia tonalità alla pelle del contorno occhi. È studiato per non creare allergie e può essere usato a ogni età.

Non ti scoraggiare se le prime volte non riuscissi ad applicare correttamente il prodotto: nonostante la pratica sia semplice ci vuole un po’ di occhio per il quantitativo e un minimo di esperienza, che avrai già con la seconda o la terza applicazione! Molte donne la usano all’occorrenza e non continuativamente, in modo da ottenere l’effetto lifting quando necessario e in giorni in cui il problema borse e occhiaie sia più accentuato. Non essendo curativa, ma cosmeticamente correttiva potrebbe essere una buona soluzione per ottimizzare il prezzo e l’utilizzo del prodotto. Se hai la pelle grassa il prodotto tenderà ad asciugarla leggermente creando un piacevole effetto.

Gli svantaggi del prodotto

Non è assolutamente adatta come crema ha chi ha la pelle troppo sensibile, perché crea una maggiore iper sensibilità. Meglio evitare quindi.

Nel caso di pelli normali potresti comunque avere la sensazione di un effetto di tensione. A meno che non sia un vero e proprio bruciore, è tutto sotto controllo: la crema sta agendo attivamente sugli inestetismi.  La confezione di 8 ml è sufficiente per 10 – 15 applicazioni. È comunque il tempo continuativo suggerito dopo il quale è meglio che tu metta una pausa di una o due settimane, prima di riprenderne l’uso. Se la pelle tende a sudare, purtroppo si perde l’effetto desiderato: la situazione ottimale è una pelle perfettamente asciutta. Bisogna comunque dedicare del tempo alla stesura perché tra pulizia, applicazione e attesa dell’assorbimento ci vogliono 10 minuti.

INCI

Aqua, Magnesium Aluminum Silicate, Sodium Silicate, Butylene Glycol, Phenoxyethanol, PEG-75 Shea Butter Glycerides, Xanthan Gum, Ethylhexylglycerin, Caprylyl Glycol, CI 19140, CI 16035, Acetyl Tetrapeptide-5, Acetyl Octapeptide-3.


Domande frequenti

👀1. Quante volte posso usare la crema al giorno?

Applica una volta al giorno la Remescar. Avendo un effetto cosmetico levigante è da usare di giorno e non di notte, dopo la crema idratante e prima del trucco. Non devi però applicarla per un periodo superiore alle quattro settimane senza interruzione.

👀 2. Remescar crea dei problemi alla pelle?

È un prodotto studiato per non creare allergie e non disidratare la pelle. Se aggiunto alla tua crema o siero per occhi, ne aumenta l’efficacia: per questo motivo è così importante idratare bene la pelle prima. Non è utilizzabile in caso di gravidanza e durante il periodo dell’allattamento. Nel caso avvertissi fastidio, rimuovi subito il prodotto con acqua.

👀 3. Ci si può esporre al sole?

Sì puoi esporti al sole, ma applica una protezione solare non a base oleosa e che non abbia alcol.


Fonti:

Riduci Borse e Occhiaie sotto agli occhi con Remescar Borse e Occhiaie – Remescar