Gli 8 Migliori Shampoo Colorante Sul Mercato

Lo shampoo colorante è una soluzione utile per chi vuole coprire i capelli bianchi o ravvivare il colore creando un effetto tono su tono. Il vantaggio di questo prodotto è che è facile da fare a casa da sole e, soprattutto, è un prodotto che dona una colorazione esterna al capello, non penetrando in profondità, come invece fa la tinta.

Risulta più delicato, perché la percentuale di acqua ossigenata contenuta è più bassa e meno invasiva. Con una decina di lavaggi si scarica completamente. Può essere quindi usato anche per un rimedio momentaneo o prima di care una tinta vera e propria per testare il colore.

Le Migliori Shampoo Colorante

Alcuni pratici consigli per scegliere lo shampoo

  • Prima di tutto valuta che lo shampoo non ti faccia allergia: puoi provarlo su una porzione di pelle e vedere la reazione. È un’operazione sempre consigliata da fare in quanto eviterà spiacevoli inconvenienti.
  • Scegli un colore che si avvicini al tuo colore naturale: più la tonalità sarà simile e più l’effetto sarà di tinta naturale.
  • Se vuoi schiarire i capelli, a meno che non si tratti di un tono o di voler dare qualche riflesso, questo shampoo non darà dei grossi effetti. Saranno maggiori gli effetti se la tonalità è scura su uan base chiara, perché una colorazione per esempio riflessante castano su un biondo scuro, tende ad aggiungere pigmenti e avere una resa migliore.
  • Le varianti da valutare per l’acquisto sono numerose: non si parla solo di prezzo, ma anche delle caratteristiche e delle modalità di utilizzo.

Quale shampoo colorante scegliere?

Gli shampoo colorati in commercio sono numerosi bisogna scegliere al meglio sia per la salute del cuoio capelluto e che garantisca un risultato soddisfacente.

1. Garnier Movida Crema Shampoo Colorante, 30 Mogano

Garnier Movida Crema Shampoo Colorante, 30 Mogano

Vedi prezzo su AMAZON

Questo prodotto permette una colorazione capelli tono su tono ed è senza ammoniaca. Il colore che otterrai è luminoso con un risultato naturale. Adatto a chi cerca un prodotto che sia facile da utilizzare. È consigliato se si vuole rinvigorire il proprio colore di capelli.

Sui capelli bianchi ha una copertura di circa il 50% con una durata variabile che va della 6 alle 8 settimane.

È quindi una soluzione temporanea, se cerchi qualche cosa di più impattante devi optare per altri metodi. L’applicazione è facile per cui eviti di sporcare tutto intorno.  Questo è un ottimo inizio per chi non ha mai usato uno shampoo colorante.


2. Leganza – Tintura balsamo per capelli senza ammoniaca, colore Mogano scuro N61, 7 oli naturali

Leganza - Tintura balsamo per capelli senza...

Vedi prezzo su AMAZON

Il prodotto è senza ammoniaca e per questo molto più delicato rispetto ad altri. È composto da 7 oli che sono l’olio di Argan, di macadamia (usato dalle donne polinesiane), olio di avocado, quello di karité, di jojoba, mandorle e oliva. Un mix sicuramente energetico, ricco di vitamine e polifenoli, che fanno bene alla salute del capello.

È un colorante naturale che puoi usare anche nel caso in cui i tuoi capelli siano danneggiati da precedenti tinture. Il prodotto è stato realizzato seguendo i suggerimenti dei parrucchieri italiani. Il prodotto non deve essere usato da persone di età inferiore ai 16 anni.

3. Marion Shampoo colorato per capelli in bustina, dura da 4 a 8 lavaggi, con aloe e cheratina

Marion Shampoo colorato per capelli in bustina,...

Vedi prezzo su AMAZON

Questo shampoo non contiene né ammoniaca né perossido: propone invece l’aloe e la cheratina come ristrutturanti durante il trattamento.

L’aloe ha la proprietà di bloccare i raggi UV che danneggiano i capelli e soprattutto ne danneggiano la cheratina, sconvolgendo il normale equilibrio del capello. È quindi una colorazione adatta se devi andare in vacanza e sai che avrai esposizioni al sole, ma non vuoi rovinare i capelli e, al contempo, non vuoi rinunciare ad avere un colore nasconda i capelli bianchi.

Adatto a chi ha particolare attenzione per la cura dei capelli. Il tempo di posa medio è di 30 minuti. Ha una durata di 4 lavaggi.

4. Shampoo Antigiallo Per Capelli Biondi Bold Uniq

Shampoo Antigiallo Per Capelli Biond -...

Vedi prezzo su AMAZON

Questo prodotto è riservato alle bionde per correggere il colore dei capelli. Questo shampoo infatti contiene dei pigmenti viola, che modificano al tonalità del giallo dei capelli. Adatto anche a chi ha i capelli bianchi per ottenere una tinta grigia argento con sfumature cenere.

Non contiene solfati e parabeni. Ha invece la vitamina B5. Protegge dai raggi UV. Il biondo diventa più caldo. Il tempo di posa è breve infatti è di massimo 5 minuti all’inizio, fino a 10 15 nelle applicazioni successive. Una volta sciacquato usa il balsamo. Puoi provare a testarlo su una sola ciocca all’inizio, per vedere l’effetto.

5. Alcina color Shampoo rame copper 200 ml

Alcina color Shampoo rame copper 200 ml

Vedi prezzo su AMAZON

Lo shampoo Alcina in questa versione è adatto per i capelli color rame: ha una serie di pigmenti di colore che ravviva la tua tonalità, pur avendo una composizione delicata che non aggredisce il capello. Oltre a ravvivare la tonalità del colore, avrai anche una nuova brillantezza.

Devi distribuire lo shampoo in modo uniforme sui capelli: si forma una sorta di schiuma, pettinala. Lo shampoo deve rimanere in posa per 5 -10 minuti. Dura circa 2-3 lavaggi e poi bisogna ripetere l’operazione. L’effetto è molto naturale soprattutto sui capelli ramati.

6. Shampoo Biondo Me Eclat freddo fresco 250ml

Shampoo Biondo Biondo Me Eclat freddo fresco 250ml...

Vedi prezzo su AMAZON

Questo shampoo è adatto a chi ha i capelli biondi, che siano naturali o tinti, soprattutto se delicati e danneggiati. Infatti ha molteplici caratteristiche. Una tra le prime è il fatto che purifica e rinforza la fibra dei capelli. Idrata intensamente il capello e il cuoio capelluto.

Neutralizza i toni gialli, dando una maggiore lucentezza all’insieme. La formula di questo shampoo è ricca di magnesio citrato, che aiuta a riequilibrare l’umidità e dare maggiore tono se la struttura è indebolita.

7. Schwarzkopf bc Bonacure Color Freeze – Shampoo colorante

Schwarzkopf Color Freeze - Shampoo colorante 2...

Vedi prezzo su AMAZON

Questo shampoo, perfetto per uomini e donne, è adatto ai capelli colorati. Se ti sei sottoposto a colorazioni è giusto che tu scelga uno shampoo che curi i tuoi capelli per avere una maggiore resistenza del colore e brillantezza.

Chi l’ha usato si raccomanda di non tenerlo in posa più del necessario. Ha un’ottima funzione anti giallo, che ha una buona resa sui capelli argento o biondi. La confezione dura a lungo, quindi ha un ottimo rapporto qualità e prezzo.

8. Shampoo Colorante TIGI Bed Head

TIGI Bed Head Dumb Blonde Purple Toning Shampoo,...

Vedi prezzo su AMAZON

Questo shampoo è un altro prodotto ideale per i capelli biondi: ha un basso prezzo per la resa che dà. Ti servirà per neutralizzare i toni brillanti, se hai i capelli biondi. Se hai una tendenza di toni freddi, questo shampoo li migliora e gli darà maggiore brillantezza.

I pigmenti viola contrastano un giallo troppo sferzante e tendono a illuminare il biondo. Bisogna tenerlo in posa da 1 a 10 minuti, in base all’effetto che vuoi ottenere.

Non colora i capelli di viola, ma neutralizza i pigmenti troppo gialli. Chi l’ha usato afferma che ha un buon profumo e il tappo erogatore sia comodo per l’utilizzo.

Te potrebbe interessarti : I Migliori Shampoo Per Dermatite Seborroica

Come si usa uno shampoo colorante

shampoo-colorante

Tranne quando ci sono delle particolari indicazioni che troverai direttamente sul prodotto, uno shampoo colorato si applica con facilità. Ecco qualche consiglio su come procedere.

  • Leggi bene le istruzioni e fai una prova sulla tua pelle, per verificare che non crei allergie. Un punto ideale è provarlo dietro all’orecchio dove c’è già la pelle del cuoio capelluto.
  • Applica lo shampoo su tutto il capello, quindi dalla radice alle punte, a meno che tu non stia facendo semplicemente un ritocco della ricrescita, per cui potrai applicarlo localizzando la stesura: in questo caso sarebbe l’ideale applicarlo con un pennello sulla zona interessata.
  • In base alla tipologia di prodotto che hai scelto avrai un tempo di posa dai 5 ai 30 minuti. Alcuni capelli più resistenti hanno bisogno di qualche minuto in più.
  • Procedi a risciacquare molto bene non lasciando residui sulla testa per non creare problemi.
  • Ci sono alcuni prodotti che si applicano sui capelli umidi mentre altri sui capelli asciutti.

I suggerimenti utili da sapere per uno shampoo colorante

TIGI Bed Head Dumb Blonde Purple Toning Shampoo,...

  1. Come abbiamo detto questa tipologia di prodotto non è una tintura e ha una durata di qualche shampoo. Man mano che ti laverai i capelli perderà d’intensità. Lo shampoo colorato, a differenza della tintura. non cambia radicalmente il colore, ma gioca con il tono su tono. Se pratichi sport come il nuoto, dove i tuoi capelli sono frequentemente bagnati, non è la soluzione migliore perché ti durerà meno.
  2. Solitamente è una soluzione ideale per gli uomini quando vogliono mascherare la comparsa dei primi capelli bianchi: siccome è semplice, immediato e si può fare in casa, molti lo utilizzano.
  3. Puoi acquistare questi shampoo comodamente online, in farmacia o al supermercato: fai sempre attenzione al colore per capire quale sarà l’effetto finale.
  4. In caso fossi incita evita di utilizzare questi prodotti, come c’è divieto tassativo anche per le tinture: meno elementi chimici metti a contatto con il tuo corpo e meglio è sia per te che per il tuo bimbo. Una volta che avrai finito di allattare puoi tornare a fare lo shampoo colorato.

Come scegliere la giusta tonalità del tuo shampoo colorante

miglior-shampoo-colorante

La scelta non deve essere casuale ma ben studiata: vediamo insieme quale è lo shampoo più adatto a te.

Partiamo dal colore dei tuoi capelli e ci rifacciamo alla piramide dei colori in cui troviamo i seguenti casi:

  • Se sei bionda o hai colpi di sole o colpi di luce scegli la pigmentazione viola.
  • Se hai capelli rossi, qualunque sia la tua tonalità, cerca uno shampoo specifico per la tua sfumatura: essendo il rosso un colore particolare è meglio che tu chieda suggerimento al tuo parrucchiere o uno specialista, sul colore da adottare.
  • Se sei scura o con capelli castani, la pigmentazione adatta a te è quella blu.
  • Oggi esistono anche shampoo studiati apporta per colorazioni come capelli violetti, rosa o azzurri, tanto amati dalle nuove tendenze.

Te potrebbe interessarti : I Migliori Shampoo per Capelli Colorati


Domande frequenti

🧴 1. Che cos’è uno shampoo colorante e cosa fa ai tuoi capelli?

Lo shampoo colorante ha dei pigmenti colorati tipo blu, rossi, viola che servono a dare nuovo vigore al colore dei tuoi capelli, agendo tono su tono. Lo puoi usare sia che tu abbia i capelli tinti o no. Per completare l’azione dello shampoo bisognerebbe fare subito dopo un balsamo apposito: il capello ne guadagnerà in tonicità. Elimina l’effetto chiamato “brassiness” ovvero di opacizzazione del capello dovuto a stress, agenti atmosferici ed eventuali sostanze chimiche con cui vengono in contatto.

🧴 2. Come funzionano gli shampoo coloranti?

Ti ricordi il prisma dei colori che si impara a scuola? Riprendiamolo per capire come funziona questo prodotto: ogni colore ha un suo opposto che potrebbe annullarlo. Il blu ha come colore opposto e contrastante l’arancione. Se quindi hai i capelli scuri e applichi uno shampoo colorante con una pigmentazione blu, leverai l’effetto di aranciato, dando nuovamente vigore allo scuro dei tuoi capelli. Analogamente le bionde con la pigmentazione viola. Tutto richiama le famose regole dei colori che abbiamo imparato alle elementari e che si applicano anche a livello pratico sui capelli.

🧴 3. Come posso nascondere i miei capelli grigi in modo naturale?

Per coprire i capelli grigi in modo naturale, ci sono dei prodotti apposta per questo colore di capelli, ma se vuoi proprio affidarti alla natura ecco i principali elementi che possono aiutarti e con cui puoi fare dei preparati.

  • Tè nero – perfetto per i capelli grigi puoi preparare un infuso da nebulizzare sui capelli
  • Salvia – sempre da nebulizzare sui capelli.
  • Hennè – è un colorante naturale conosciuto dall’antichità, puoi mescolarlo con del neel e dare una tonalità scura dove c’è la ricrescita.
  • Olio di mandorle e succo di limone – più che coprire il grigio questo composto leva il giallo.
  • Succo di cipolla. – applicalo e lascialo in posa per 30 minuti circa e poi sciacqua. Si crea un enzima chiamato catalassi che scurisce i capelli. Non è potente come uno shampoo colorante.
  • Methi – un impacco lasciato in posa per due ore tende a rallentare il processo d’incanutimento, ma dovrai comunque usare uno shampoo colorante.

Te potrebbe interessarti :

I Migliori Shampoo Antigiallo

Le Migliori Schiume Per Capelli Ricci

Le Migliori Maschere per Capelli

Recensione Botanea L’Orèal