22 marzo 2011

Invasioni ed Equinozio di Primavera

iraq, aereo abbattutodi The Vigilant Citizen
Traduzione di Anticorpi.info

La guerra in Iraq è stata dichiarata il 20 marzo 2003. Le forze occidentali hanno attaccato la Libia il 20 marzo 2011.
Esiste una ragione occulta dietro tale particolare?

Entrambe le invasioni sono state avviate alla vigilia dell'equinozio di primavera - una data che era, ed è tuttora - estremamente significativa. E' la data di resurrezione del Sole, ed in passato era spesso celebrata mediante un sacrificio di sangue allo scopo di  "fecondare la Terra."
"Il sole che sorge nel segno dell'Agnello trionfa Celeste sul simbolico serpente delle tenebre. Il sangue dell'agnello è la vita solare trasferita nel mondo attraverso il segno dell'Ariete."
Manly P. Hall - Insegnamenti Segreti di Tutte le Epoche
"L'equinozio di primavera era in particolare il sacrificio des primeurs, le primizie dei campi, le verdure appena spuntate, gli agnelli e altri giovani animali. Ed il figlio primogenito, come Cristo il Figlio di Dio, è anch'esso sacrificato nel tempo dell'equinozio di primavera. Il sacrificio dei giovani era definito a Roma il Ver Sacrum, la primavera sacra."
Carl Jung - Note sul seminario tenuto nel 1930-1934 Volume 1
"Tale studio intendeva dimostrare che il sacrificio umano, ampiamente praticato ai primordi, fosse connesso in particolar modo all'equinozio di primavera, e che relative le offerte fossero donate per placare un mitico drago che le reclamava. Il Drago della mitologia è identificato e definito mentre spalanca le mascelle per accogliere la stagione primaverile. In Egitto furono aboliti (i sacrifici), ma in Grecia ne abbiamo diversi esempi storici."
George St. Clair - Sacrifici al Drago Durante l'Equinozio di Primavera
Secondo alcuni ricercatori, nella tradizione degli Illuminati l'Equinozio di Primavera è considerato un sabato Minore, il quale tuttavia richiede ancora un sacrificio umano. Il 21-22 marzo è dedicato alla Dea Ostara (Ishtar, anche "Eostre"), da cui deriva il nome Easter (Pasqua - v. correlati). Ishtar era la dea babilonese della fecondità, dello amore e della guerra, il cui nome deriva dalle parole di "Dawn" (alba).

E' solo una coincidenza che il nome dell'operazione militare in Libia sia Operation Odissey Dawn? Stiamo forse assistendo ad un altro mega-rituale?

Articolo in lingua inglese pubblicato sul sito The Vigilant Citizen
Link diretto all'articolo:
http://vigilantcitizen.com/latestnews/invasion-of-libya-on-the-same-day-as-the-invasion-of-iraq-the-vernal-equinox/

Traduzione a cura di Anticorpi.info

Post correlati: Simbologia della Pasqua
Post correlati: Esoteric Agenda - B. Stewart
Post correlati: The Cabin in the Woods - D. Goddard
Post correlati: Amy Winehouse e il Club dei 27
Post correlati: Simbolismo e Numerologia nel Salvataggio dei Minatori Cileni
Post correlati: Il Carnevale, dall'Antico Egitto alla Massoneria Moderna
Post correlati: Nazioni Unite (ONU), New Age e Nuovo Ordine Mondiale (NWO)
Post correlati: Scientology, Hubbard, Crowley e l'Occulto
Post correlati: Tag Società Segrete
Post correlati: Tag Simbologia

Rituali Massonici





Novecento Occulto - Libro


Wehr Gerhard
I Grandi Maestri Dell'esoterismo Contemporaneo

La Congiura degli Illuminati






3 commenti:

  1. Sono sicuramente rituali.
    Quelli che il signore delle mosche richiede da sempre ai suoi migliori adepti come dimostrazione di fedelta' cieca ed assoluta.
    Complimenti per l'intuizione.

    RispondiElimina
  2. Accidenti, avevo scritto un lungo commento ma me lo ha cancellato... riprovo.

    E' sicuramente un rito.

    Conoscete il detto "chi fa l'amore il primo dell' anno fa l'amore tutto l'anno"?
    Il primo dell'anno anticamente (ed esotericamente) non è il primo gennaio, ma il primo giorno dell' anno solare: l'equinozio di primavera.
    Per questo motivo settembre è il nono mese dell'anno, ottobre il decimo, novembre l' undicesimo e dicembre il dodicesimo... semplicemente qualcuno ha cambiato l'ordine, per confondere le tracce dell'antica saggezza.

    Stavolta, purtroppo, non è stato fatto l'amore il primo dell'anno, ma la guerra.
    Chi l'ha ordinata spera così che la guerra sia lunga e si espanda.

    Inoltre il 19-20 marzo oltre all' equinozio è stato il plenilunio dell' Ariete.
    Il sole funziona da lente di ingrandimento concentrando l'energia del segno che copre; la Luna nuova è il momento in cui la Luna si trova tra Sole e Terra, disturbandone l' influenza (quindi è un momento nefasto), ma al plenilunio la Luna è dalla parte opposta, e le energie del segno/Sole sono libere di fluire verso la Terra, inoltre la Luna riflettendo la luce solare amplifica l'effetto di tali energie.
    Quindi il plenilunio dell' Ariete è il momento di maggiore influenza delle energie dell' Ariete, segno di fuoco governato dal pianeta Marte, il bellicoso Dio della Guerra (o meglio: l'aspetto bellicoso di Dio).
    Quale momento migliore per far partire una guerra se non quello benedetto da Marte?

    Come se non bastasse, lo stesso momento è stato interessato dal fenomeno della "supermoon" ossia la minore distanza tra Luna e Terra. Ulteriore amplificazione.

    Insomma, se non avessero approfittato di quel momento per far partire una guerra...



    Chi comprende, mediti e rifletta sulla Pace, ORA.

    RispondiElimina
  3. In tutti i racconti si mantiene comunque l'associazione della dea con il pianeta Venere che le comporta l'appellativo di Signora della Luce Risplendente, e l'iconografia della dea è associata alla stella ad otto punte (un simbolo che si ritrova anche nell'iconografia cristiana correlato alla Vergine Maria). Il simbolo della stella ad otto punte rievoca il fatto che il pianeta Venere ripercorre le stesse fasi in corrispondenza di un ciclo di 8 anni terrestri, cosa già ampiamente conosciuta agli astronomi/astrologi sumeri.(fonte wikipedia) date 20-03-2003 iraq 20-03-2011 libia

    RispondiElimina

Se il post ti è piaciuto, non dimenticare di condividerlo e lasciare un commento.

N.B. Non saranno pubblicati commenti espressi con linguaggio offensivo o violento, e critiche non motivate / argomentate.

Leggendo le nostre DOMANDE FREQUENTI potrai crearti un'idea più precisa sul nostro approccio ai temi trattati nel blog.

GRAZIE per il contributo e la collaborazione

SISTEMA


MITI E LEGGENDE