12 marzo 2012

Potenziali Criminali all'Età di 2 Anni

bebe-criminale
di Quotidiano.net

Londra, 9 marzo 2012 - Discoli si nasce, criminali si diventa. Fa discutere la ricerca britannica secondo la quale "i futuri criminali possono essere identificati già a due anni d'età perché mostrano comportamenti aggressivi." 

A questa conclusione è arrivato Charles Taylor (studioso canadese - n.d.A.), chiamato dal governo inglese per studiare i "ragazzi peggiori."

La notizia arriva dal Daily Telegraph che spiega come il governo britannico abbia voluto approfondire lo argomento dopo gli scontri avvenuti nel Paese la scorsa estate.

Prevenire è Meglio che Curare.
Nello studio di Taylor si sottolinea come un intervento possa portare effetti positivi nel lungo periodo. Bisogna "aiutare i piccoli a socializzare con i coetanei e a dargli delle barriere." Un lavoro non facile perché "un bambino può perdere il controllo", ma con l'impegno e le appropriate competenze si può sempre "rimetterlo sul binario giusto."

Per riuscire nell'intento sarebbe opportuno istituire una nuova generazione di insegnanti preparata ad affrontare e gestire anche le situazioni più complicate. In questa direzione potrebbe muoversi il premier Cameron che sembra aver preso in seria considerazione le conclusioni di Taylor.

Mano Pesante per il Bene del Bambino.
Lo studio parla di "giusti provvedimenti" per rimettere i bambini sul binario corretto, e fra questi include il trasferimento in un apposito "istituto" (soprattutto per la fascia 5-6 anni) per i più indisciplinati. Una soluzione rapida ed efficace per evitare che i piccoli siano emarginati (o allontanati) dalle loro classi e dal sistema. Taylor è giunto a tali conclusioni dopo aver constatato che la gestione dei 'bambini aggressivi' in Inghilterra mostri diffuse criticità. In alcuni casi i piccoli erano mandati in strutture di scarsa qualità per 'allievi emarginati', dove ricevevano pochi insegnamenti "formali" e vivevano il tutto come un "campo vacanze."

Articolo pubblicato sul sito Quotidiano.net
Link diretto:
http://qn.quotidiano.net/esteri/2012/03/09/678631-bambini-futuri-criminali-due-anni-charles-taylor.shtml

Ringraziamenti all'amico Clash, per la segnalazione.

Post correlati: Boot Camp - C. Duguay
Post  correlati: La Normalità - E. Fromm
Post  correlati: Il Pensiero Collettivo
Post correlati: Tag Repressione
Post correlati: Tag Omologazione

Forti con i Deboli - Libro



Quando Parla Gaber

1 commento:

  1. Rocco sì Freddo12 marzo 2012 09:31

    Ottimo! Come aveva previsto Dick, siamo sulla strada della "Precrimine"..?!

    RispondiElimina

Se il post ti è piaciuto, non dimenticare di condividerlo e lasciare un commento.

N.B. Non saranno pubblicati commenti espressi con linguaggio offensivo o violento, e critiche non motivate / argomentate.

Leggendo le nostre DOMANDE FREQUENTI potrai crearti un'idea più precisa sul nostro approccio ai temi trattati nel blog.

GRAZIE per il contributo e la collaborazione

SISTEMA


MITI E LEGGENDE